Calciomercato Avellino, Rea e Sbaffo vicini alla cessione

Il calciomercato dell‘Avellino, dopo i botti in entrata, sembra sbloccarsi anche in uscita. Sarebbero infatti vicini alla cessione Rea e Sbaffo. Per il primo, dopo un flirt con la Lucchese, la destinazione è quella del Messina in Lega Pro, mentre per Sbaffo, a lungo corteggiato dal Parma, si avvicina la soluzione Reggiana.

Il tempo però è poco e la società dovrà lavorare alacremente per piazzare gli esuberi. Infatti con gli arrivi di Djimsiti, Molina e Ardemagni (si attende solo l’ufficialità da parte della società) la rosa è diventata molto numerosa. Non si esclude poi un arrivo in extremis; un nome è quello di Alessandro Deiola del Cagliari, sui cui però c’è anche il Benevento.

Leggi anche: Molina è dell’Avellino, Ufficiale

Leggi anche: Djimsiti è dell’Avellino

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Ardemagni all’Avellino, ecco le sue prime parole

Ardemagni è dell’Avellino, Ufficiale