Calciomercato Serie B, Notizie e Trattative del 18 gennaio 2018

Continuano le trattative in questa sessione invernale del Calciomercato 2018 in Serie B che, in questo fine settimana, riprenderà a giocare dopo circa tre settimane di stop con la 22a e prima giornata del girone di ritorno, che vedrà l’Avellino di Walter Novellino ospite del Mario Rigamonti contro il Brescia del nuovo allenatore Roberto Boscaglia. Andiamo a vedere le principali notizie di mercato:

Il Parma è vicinissimo all’attaccante dal Benevento Amato Ciciretti, ma sul taccuino del club ducale resta Alessandro Matri del Sassuolo. L’alternativa sarebbe quella di Giannetti del Cagliari. Romagnoli che attendono il sì da parte del Parma per Morleo. Il Pescara è in trattativa con il Perugia per l’acquisto di Filippo Falco. Pescara che ha ufficializzato il passaggio di Benali al Crotone in Serie ADany Mota Carvalho è stato ufficializzato dal Sassuolo, in uscita dalla Virtus Entella. Rientra, invece, ai neroverdi Ettore Gliozzi, dopo il prestito al Cesena.

Club umbro che, nelle prossime ore, potrebbe chiudere l’affare per Nicola Leali, portiere scuola Juventus, che se, in queste ultime ore, si era fatto avanti lo Zulte, club olandese. Bari che ha ufficializzato, in queste ore, l’arrivo del centrocampista scozzese Liam Henderson dal Celtic Glasgow. In casa Salernitana, Alessandro Bernardini ha rifiutato il rinnovo contrattuale. Il Frosinone ha ufficializzato l’arrivo, a titolo definitivo, di Moussa Konè, ex centrocampista dell’Avellino, proveniente dal Cesena.

Brescia, prossimo avversario dell’Avellino in campionato, per l’attacco starebbe pensando a Federico Macheda del Novara. L’Empoli di Andreazzoli vuole un rinforzo per la difesa. Il nome in cima alla lista i  questo momento è quello di Domenico Maietta, in uscita dal Bologna. Lo Spezia, dopo il rinnovo a Okekere, girato poi in prestito, prolunga il contratto anche a Giuseppe Mastinu fino al 30 giungo del 2020.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Anticipi e Posticipi, Avellino-Bari domenica 4 Marzo

Avellino, Cabezas torna a Bergamo: affare a rischio