Cesena-Avellino, Precedenti e Statistiche

Venerdì sera l’Avellino andrà a Cesena per il secondo dei due anticipi della quarta giornata di Serie B (il primo è Venezia-Spezia). Vediamo quindi precedenti e statistiche dei confronti in terra romagnola. Sono undici le sfide tra Cesena ed Avellino: tre in Serie A e otto in Serie B, ed i biancoverdi si sono imposti solo una volta.

L’unica vittoria dell’Avellino è della stagione 2015-16, quando le reti di Bastien e Castaldo consentirono ai lupi di espugnare “L’Orogel Stadium”. Lo scorso anno ci fu una vera batosta (3-0 ed esonero di Toscano). Sconfitta anche nel campionato 2013-14, con i bianconeri che si imposero per 2-0 grazie alle reti di Garritano e Camporese.

Delle 8 vittorie del Cesena, spiccano anche due 4-0: il primo nella stagione 1991-92, il secondo nel 1995-96. Vittoria di misura invece nel 2005-06 (3-2) e nel 2007-08 (Cusaro). C’è da dire che in questi ultimi quattro casi l’Avellino è poi retrocesso in Serie C.

L’ultimo pareggio risale addirittura ai tempi della Serie A: il 6 marzo del 1988 fini 1-1, con Schachner che rispose al vantaggio di Di Bartolomei. Nelle altre due sfide della massima serie, vittorie del Cesena: 2-0 sia nel 1981-82 che nel 1982-83. Infine, pareggio nella prima sfida in assoluto: 1-1 nel 1977-78, anno della storica promozione dell’Avellino in Serie A.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Biglietti Cesena-Avellino, Tessera del tifoso non serve

Cesena-Avellino, Migliorini in dubbio: pronto Marchizza?