Cesena-Avellino, lo scorso l’anno fu il capolinea di Toscano

L’Avellino nel prossimo turno sarà impegnato a Cesena, nell’anticipo del venerdì sera. La squadra di Novellino andrà in Romagna forte del sonoro 5-1 rifilato al Foggia, mentre i romagnoli sono stati battuti nell’ultima per 1-0 dalla Ternana, e hanno solo un punto in classifica, conquistato nell’unica gara interna contro il Venezia.

Avellino quindi apparentemente favorito. L’anno scorso quella di Cesena fu una vera e propria batosta. Si giocava il 26 Novembre del 2016, alla 13esima giornata. L’Avellino di Toscano veniva da una vittoria poco convincente contro il Pisa, e Domenico Toscano era in bilico già da un mese (era stato praticamente esonerato, dopo la sconfitta a Ferrara il 31 ottobre per 3-0, ma la società poi tornò incredibilmente sui suoi passi).

A Cesena però l’Avellino perse un’altra partita in malo modo. Un secco 3-0 con le reti di Djuric, Ciano e Dalmonte, che condannarono Toscano all’esonero. Due giorni dopo, il 28 Novembre, l’arrivo di Novellino. Dopo un inizio non facile (sconfitta in casa contro l’Ascoli per 1-2), l’Avellino diede finalmente una svolta al proprio campionato, seppur ottenendo la salvezza all’ultima giornata.

Ora però, è tutta un’altra storia. I biancoverdi quest’anno vogliono recitare un ruolo da protagonisti, e il modo migliore per farlo è dare continuità alle prestazioni. La vittoria in trasferta, tra l’altro, manca ai lupi da molto tempo, e cioè dal 17 Aprile, quando fu espugnata “l’Arena Garibaldi” di Pisa con un gol di Laverone.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Cesena-Avellino, oggi la ripresa degli allenamenti per i lupi

Biglietti Cesena-Avellino, Tessera del tifoso non serve