Cittadella-Avellino 2-2, Venturato: “Non bravi a chiudere la gara subito”

Roberto Venturato, allenatore del Cittadella, ha parlato in conferenza stampa dopo che la sua squadra ha pareggiato per 2-2 contro l’Avellino di Walter Novellino, nel match valevole per la 18a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “Non abbiamo saputo gestire gli episodi, come il rigore sbagliato alla fine. D’ora in poi dobbiamo lavorare a chiudere prima le gare. Oggi meritavamo di vincere. Ora dobbiamo guardare avanti con la consapevolezza di poter fare meglio.

Non è un buon segnale il pareggio in rimonta. Io penso alla prestazione della mia squadra. Merito a loro di averci creduto fino alla fine. Questo è un campionato molto duro da affrontare e molto difficile gestire la continuità dei risultati. C’è molto equilibrio in questo torneo. Il nostro obiettivo è quello della salvezza“.

Cittadella-Avellino 2-2, Laverone: “Meritavamo di più del pareggio”

Avellino, pareggio d’oro ma ora bisogna svoltare