Classifica Serie B 33a Giornata 2017-2018

Avellino che, con la sconfitta di stasera si trova, momentaneamente, ad una sola lunghezza

Con la sconfitta di questa sera per 2-1 contro il Parma di D’Aversa, gol di Gagliolo e Barillà, inutile quello di Asencio, la classifica della Serie B dell’Avellino di Walter Novellino, dopo la 33a giornata, non sorride, anzi, è diventata molto pesante visto che non vince dalla gara interna contro il Novara.

Attualmente i lupi si trovano al 16esimo posto in classifica a quota 36 punti. Il che vuol dire che, il distacco dalla zona Play-Out è di solamente una lunghezza, occupata dalla Virtus Entella, che, questa sera, ha perso in casa per 2-1 contro il Palermo, insieme al Novara che, però, deve ancora disputare la 33a giornata, impegnata contro un’altra rivale per la salvezza, ovvero il Cesena. Da ricordare, tuttavia, che i lupi hanno una gara da recuperare, ovvero quella che si disputerà nel giorno di Pasquetta contro il Bari di Fabio Grosso, per il recupero della 30a giornata che, in programma il 3 marzo, è stata rinviata dopo la notizia shock della morte di Davide Astori.

Per la zona retrocessione ci sono, al momento, l’Ascoli che, nella serata di ieri, ha battuto proprio il Bari, prossimo avversario dei lupi, per 1-0, la Pro Vercelli, sconfitta 2-1 dal Foggia, reduce dallo scialbo 0-0 contro i biancoverdi nella scorsa giornata, e la Ternana, avversario all’ultima giornata, sconfitto a Carpi per 2-1.

Nelle zone alte, l’Empoli, con la vittoria in casa contro la Salernitana, resta a cinque lunghezze di margine dalla seconda, ovvero il Frosinone, che, questa sera, ha vinto, in rimonta, al Benito Stirpe contro il Venezia di Filippo Inzaghi, settima in classifica ed in piena lotta per la zona Play-Out.

Al terzo posto c’è il Palermo a quota 57, seguono il Parma, il Bari ed il Cittadella (sconfitta in casa per 2-1 dallo Spezia) a quota 50 punti. Oltre al Venezia, lottano per l’ultimo posto ai Play-Off il Perugia, che domani affronterà la Cremonese di Attilio Tesser, il Carpi a quota 47 punti, e c’è anche il Foggia di Stroppa, vittorioso per 2-1 contro la Pro Verceli.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Avellino-Parma 1-2, Novellino: “Poterò questa squadra alla salvezza”

Avellino-Parma 1-2: Highlights e Sintesi