Cremonese, Tesser esonerato. Via anche il ds Giammarioli

Fatale al tecnico la sconfitta interna contro l’Ascoli

Attilio Tesser non è più l’allenatore della Cremonese. Il tecnico, ex Avellino, è stato esonerato dopo la sconfitta interna contro l’Ascoli per 1-2 di sabato scorso. Va via anche il direttore sportivo Giammarioli, che ha rassegnato le dimissioni. Tesser paga una striscia di quindici partite senza vittorie, che hanno portato la Cremonese nella zona a rischio della classifica, dopo un ottimo girone di andata. Questa una parte del comunicato della Cremonese:

“Il Consiglio di Amministrazione della Us Cremonese presieduto dal dott. Paolo Rossi  si è riunito per esaminare la difficile situazione in cui si trova la prima squadra, analizzando e approfondendo le diverse motivazioni e la responsabilità operativa delle scelte che hanno condotto all’odierna insoddisfacente condizione, che pone a rischio la stessa permanenza in serie B e non corrisponde al concreto e ingente sforzo compiuto dalla proprietà.

Il Cda ha pertanto esonerato il signor Attilio Tesser dall’incarico di allenatore della Prima Squadra, ringraziandolo per l’impegno e la professionalità dell’attività svolta e per i significativi risultati che ha contribuito a raggiungere.

Nella giornata di domani sarà comunicato il nominativo del nuovo Mister.
Il Cda ha altresì preso atto delle dimissioni presentate dal Direttore Sportivo, signor Stefano Giammarioli. Il Consiglio ha ascoltato le motivazioni addotte dal sig. Giammarioli e si è riservato di assumere una decisione in merito nei prossimi giorni”.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

De Vito ad Avellino TV: “C’è bisogno di compattezza e non di processi”

Carpi-Avellino, Precedenti e Statistiche (Serie B 2017-18)