Dinamo Sassari-Sidigas Avellino 88-95 Risultato Finale

Dinamo Sassari-Sidigas Avellino 88-95. E’ terminata così la prima gara del 2018 per la formazione irpina di coach Stefano Sacripanti, valevole per la 13a giornata della Lega Basket Serie A 2017-18. Biancoverdi che hanno già ipotecato la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia 2018 a Firenze.

Dinamo Sassari-Sidigas Avellino Tabellino

Va in scena una prima frazione di gioco molto combattuta tra le due formazioni. Al termine di questa, gli ospiti, sotto per alcuni minuti, riesce a compiere il sorpasso nel finale, chiudendo a +2 dalla squadra sarda degli ex Jones e Randolph (20-22). Stessi ritmi del match anche nel secondo quarto, anche se Avellino continua a fare il gioco, andando al riposo a +4 (41-45).

Nella ripresa del gioco, cambia la situazione della gara. Infatti, sono i padroni di casa a comandare il gioco, chiudendo il terzo quarto un vantaggio di ben sette lunghezze sulla squadra irpina (68-61). Avellino che rientra in partita e fino alla fine tenta di portarla a casa, ma all’ultimo quarto termina con il risultato in perfetta parità (84-84).

Sarà l’overtime a decidere chi porterà a casa i due punti. Avellino che domina gli ultimi cinque minuti e, alla fine, porta a casa il successo con il punteggio finale di 88-95. Successo molto importante che permette alla squadra biancoverde di agganciare in testa alla classifica sia Brescia che Milano.

SINGOLI QUARTI: 20-22, 21-23, 27-16, 16-23, 4-11.

PARZIALE PROGRESSIVO: 20-22, 41-45, 68-61, 84-84, 88-95.

DINAMO SASSARI: Bergonzi n.e., Jones 14, Pierre 7, Randolph 8, Spissu 12, Bamforth 20, Picarelli n.e., Planicin 6, Polonara 8, Devecchi 0, Hatcher 13, Tavernari n.e..

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 0, Fitipaldo , Sabatino n.e., Leunen 5, Scrubb 8, Filloy 9, D’Ercole 3, Rich 33, Fesenko 9, Ndiaye 5, Parlato n.e., Wells 5, Fitipaldo 18.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Mercato, l’Avellino vicino a Bryan Cabezas

Sassari-Avellino 88-95, Sacripanti: “Ci abbiamo creduto fino alla fine”