Dolomiti Energia Trentino-Sidigas Avellino 83-94 Risultato Finale

Dopo non poca sofferenza la Sidigas Scandone Avellino è riuscita ad imporsi al PalaTrento contro l’Aquila Basket Dolomiti Energia Trentino col punteggio di 83-94 diventando in tal modo campione d’inverno.

Sintesi Dolomiti Energia Trentino-Sidigas Avellino

La Sidigas è stata bravissima a rialzarsi nel momento più buio della partita, è stata eccezionale a ribaltare una partita che forse per alcuni, ad un certo punto sembrava ormai persa. La Scandone dopo aver chiuso il primo/quarto in vantaggio (17-24), nel secondo/quarto anche a causa delle molte palle perse in maniera banale si è fatta prima rimontare e poi superare dai padroni di casa (32-24) di parziale per il 49-48 totale).

Il terzo/quarto è stato in un primo momento in netto appannaggio a favore della Dolomiti ma poi  la Sidigas con un grande recupero è riuscita a chiudere sul -5 (74-69 per un parziale di 25-21). Poi nel quarto e decisivo quarto la Sidigas si è scatenata in tutta la sua potenza riuscendo grazie ad un parziale di 25 a 9 in proprio favore, ad imporsi col punteggio finale di 84 ed è campione d’Inverno.

Tabellino Dolomiti Energia Trentino-Sidigas Avellino

SINGOLI QUARTI: 17-24, 32-24, 25-21, 9-25.

RISULTATO PROGRESSIVO: 17-14, 49-58, 74-69, 83-94.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO: Franke n.e., Sutton 27, Silins 0, Czumbel n.e., Forray 5, Conti n.e., Flaccadori 9, Gutièrrez 7, Gomes 11, Hogue 13, Lechthaler 0, Shields 11.

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 0, Wells 0, Fitipaldo 2, Esposito M. 0, Leunen 8, Scrubb 22, Filloy 18, D’Ercole 0, Rich 33, Fesenko 1, Ndiaye 10, Parlato n.e..

Frosinone-Avellino 2-0, Novellino: “Buona gara fino al primo gol subito”

Dolomiti Energia Trentino-Sidigas Avellino 83-94, pagelle: Scrubb è infinito