Dolomiti Energia Trentino-Sidigas Avellino: unico obiettivo ribaltare la serie

La Scandone cerca il blitz alla BLM Group Arena

La sfida tra la Sidigas Scandone Avellino e la Dolomiti Energia Aquila Basket Trentino è arrivata a gara 3, la prima delle due che si dovranno disputare alla BLM Group Arena, la Sidigas va a far visita ad un’Aquila che seppur spiumata (date le 2 giuste ma anche severe giornate di squalifica a Beto Gomes), vorrà ghermire la sua preda, pertanto i cestisti biancoverdi dovranno essere pronti alla battaglia, lottando senza alcuna paura e senza alcun timore.

Per poter vincere la Sidigas dovrà giocare con lo stesso orgoglio con cui lo ha fatto in gara 2, senza lasciarsi innervosire dai propri avversari, i quali prediligendo un clima da battaglia, dato che giocano in casa, potrebbero cercare di mettere questa sfida sul piano dello scontro.

La Scandone dovrà essere brava ad agire con calma, cercando sempre la giocata migliore senza lasciarsi dunque prendere dalla foga, per dirla in poche parole tutti i cestisti della Sidigas dovranno essere un po’ Maarten Leunen, giocatore dall’infinita sapienza.

Forza Scandone viola il nido dell’Aquila e ribalta la serie.

Ternana-Avellino, i convocati di Foscarini

Ternana-Avellino, l’arbitro è Fourneau di Roma 1 (2017-18)