EA7 Milano-Sidigas Avellino: al Forum senza paura

Domenica ad un orario ormai diventato insolito per la Sidigas Scandone Avelino cioè le 18 e 15 i lupi sfideranno la grande favorita per  la vittoria finale del titolo, ci riferiamo ovviamente EA7 Emporio Armani Milano. La partita verrà trasmessa sia su EuroSport2  che su EuroSport Player.

In conferenza stampa il coach Pino Sacripanti ha affermato, che più che la vittoria, vuole una bella prestazione dai parti dei suoi ragazzi, siamo certi che su questo verrà accontentato. Proprio queste dichiarazioni però stanno dividendo il tifo biancoverde, difatti c’è chi pensa, che siano state parole sagge, dette per non far sentire troppa pressione alla squadra, chi invece crede che Sacripanti abbia voluto mettere le mani avanti facendo le classiche dichiarazioni da perdente. Noi siamo per la prima ipotesi.

L’Olimpia è una squadra che solo a vederla mette paura essendo completa e temibile in tutti i reparti ed il ritorno di un campione come Curtis Jerrels ha aggiunto ancora maggior qualità al roster meneghino; per cui per vincere servirà una prova di qualità per tutto l’arco della contesa.

L’Olimpia viene dal successo in Eurolega contro il Bamberg e proprio questa vittoria può rappresentare un piccolo segnale positivo per la Scandone, difatti dopo la vittoria in coppa contro il Barcellona l’EA7 perse malamente contro la Dinamo Sassari, in quel caso, va però detto, che rispetto alla sfida contro la Sidigas l’Olimpia non giocò in casa ma in trasferta e soprattutto, non c’era ancora Curtis Jerrels.

Vincere sarà dunque difficile ma non impossibile, crediamoci: i nostri ragazzi possono fare l’impresa.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino, finalmente una prestazione da lupi

Primavera 2, Avellino-Benevento 1-2 (Girone B)