Empoli-Avellino 1-1, Laverone: “Un punto d’oro”

Ecco le sue parole in un intervista dopo il pareggio, all’ultimo istante, al Castellani

Dopo Empoli-Avellino, Lorenzo Laverone, difensore dei lupi, ha parlato ai microfoni di OttoChannel dopo il pareggio, in extremis, di D’Angelo per 1-1 contro la formazione di Andreazzoli, al Castellani, valevole per la 28a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue parole: “Un punto d’oro contro una squadra forte e su un campo difficilissimo. Ci è stato restituito tutto ciò che ci è stato tolto nel pareggio, all’ultimo, subito contro il Cesena. Siamo stati bravi a crederci fino alla fine.

Caputo-Donnarumma è la coppia che riesce a crearsi occasioni da soli. Noi siamo stati bravi, questa sera, a contenerli. Ma non hanno qualità solo lì davanti, anche a centrocampo non sono messi male.

Abbiamo tirato poco in porta ma nella ripresa abbiamo provato qualcosa in più e alla fine siamo stati premiati. Giocare con questo freddo è rischioso perché sotto la tribuna il campo era ghiacciato. Magari, giocarla nel pomeriggio, sarebbe stata meglio.

Questo punto è fondamentale perchè ci ha dato la continuità della gara contro il NovaraBravo D’Angelo a crederci, ma alla fine tutti lo abbiamo fatto ed ci è stato ripagato con il giusto premio. Ora testa alla gara contro il Bari“.

Empoli-Avellino 1-1, Video Gol Zajc e D’Angelo

Avellino-Bari, Trasferta Vietata ai Tifosi Ospiti?