Entella-Avellino 1-1, Foscarini: “I calci piazzati sono il nostro punto debole”

Queste sono le dichiarazioni in conferenza stampa

In conferenza stampa, Claudio Foscarini ha commentato il pareggio di oggi al Comunale di Chiavari contro l’Entella per 1-1 (Asencio, Ceccarelli). Il match era valido per la 35a giornata della Serie B 2017-18.

Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo avuto un crollo sul calcio piazzato. Siamo calati fisicamente ma è colpa anche di diversi acciacchi. Avevo bisogno di cambiare un po’ vista un po’ di stanchezza. Dobbiamo migliorare nella prestazione e fisicamente dovremmo esser più completi.

Volevo dare continuità di quello che ho visto contro il Perugia, ma per farlo volevo cambiare qualche interprete. Ho qualche giocatore che, sicuramente, è fuori ruolo, ma noi dobbiamo avere un forte spirito di sacrificio. Oggi per noi è un pareggio molto importante per la classifica.

Uscire dal campo con gli applausi del pubblico per noi deve essere una cosa fondamentale. Noi dobbiamo sempre dare una buona impressione ai nostri tifosi e alla nostra gente. Questo ci dovrà riempirci di orgoglio“.

Entella-Avellino 1-1, Foscarini a RPN: “Insisterò per ritrovare il miglior Ardemagni”

Entella-Avellino 1-1, Aglietti: “Foscarini ha dato tranquillità ai lupi”