Foggia-Avellino 2-1, Novellino a RPN: “E’ dura lavorare così”

Questo è stato il commento del tecnico di Montemarano dopo la sconfitta di oggi

Walter Novellino è intervenuto come di consueto a Radio Punto Nuovo nel dopo partita di Foggia – Avellino, che ha visto i lupi uscire sconfitti per 2-1 dopo la rete messa a segno da Asencio nei primi dieci minuti di gioco.

Il mister ha dichiarato: “La partita ce l’avevamo in mano, con la squadra che ha giocato bene. Poi abbiamo regalato loro prima la rete del pareggio e poi quella della vittoria. Ma i ragazzi hanno cercato di chiudere sugli esterni e non mi sento di dare loro una colpa”. Novellino ha poi espresso tutta la sua contrarietà riguardo le decisioni arbitrali della partita odierna, aggiungendo: “E’ dura lavorare così. L’azione del gol era nettamente in fuorigioco.”

Sull’ Espulsione di D’angelo: “Piove sul bagnato”

Commentando la sua espulsione ha aggiunto “Non mi piacciono episodi di questo tipo, come non mi è piaciuta la mia espulsione. Ho provato molto dispiacere”. L’allenatore irpino ha poi fatto il punto sugli squalificati dopo l’espulsione di D’angelo di oggi pomeriggio: “Piove sul bagnato, con Nagawa e D’Angelo che settimana prossima mancheranno”. ha continuato “Non è stato fischiato un fallo a nostro favore. La sconfitta di oggi pesa moltissimo”.

Novellino: “Non ho nulla da rimproverare alla squadra”

Vajushi è entrato perchè cercavo più profondità e per questo volevo che giocasse più esternamente. Poi ho provato a cambiare i centrocampisti” – ha aggiunto – “Con l’ingresso di Moretti le cose sono migliorate, ma poi ci siamo ritrovati in dieci…”. Il mister ha poi sottolineato la prestazione di Raul Asencio e di tutta la squadra affermando Asencio ha retto bene tutta la partita. Mi dispiace per i ragazzi, non mi sento di rimproveragli nulla. Ci voleva un pò più di fortuna”.

Pubblicato da Davide Musilli

Aspirante Giornalista e Digital Manager. Mi riconosco nelle parole di Pier Paolo Pasolini, “Sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia, lo so! E il bello è che ho la sfacciataggine di difendere tale colpa, di considerarla quasi una virtù".

Cosa ne pensi?

-2 points
Upvote Downvote

Total votes: 2

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 2

Downvotes percentage: 100.000000%

Foggia-Avellino 2-1, Migliorini: “Gara decisa dagli episodi arbitrali”

Foggia-Avellino 2-1, Novellino: “L’espulsione ha cambiato le cose”