Foggia-Avellino 2-1, Risultato Finale

Segui la nostra diretta scritta del match di oggi pomeriggio al Pino Zaccheria

Foggia-Avellino si presenta come una sfida difficile ma molto importante per i biancoverdi. Sul nostro sito potrete seguire con la nostra diretta live con gli aggiornamenti in tempo reale della sfida valevole per la 24a giornata della Serie B. 

90’+5 Finisce la partita. Un’Avellino coraggioso e combattivo deve cedere il passo al Foggia, dopo essere passato in vantaggio con Asencio nel primo tempo. Il pareggio di Nicastro, l’esoulsione di D’Angelo e il gol di Mazzeo ribaltano la sfida, che nel finale i lupi hanno comunque provato a rimettere in piedi. Senza soluzioni in attacco, con praticamente tutto il reparto fuori, è stata davvero difficile per la squadra di Novellino.

90′ 4 minuti di recupero.

86′ Duhamel appena entrato si crea subito un’occasione da gol. Lancio lungo che stoppa di petto verso l’area di rigore, supera MIgliorini ma il sinistro termina a lato.

81′ Doppio cambio per Stroppa. Escono NIcastro e Deli, entrano Duhamel e Martinelli.

75′ Ultimo cambio per Novellino. Moretti per Marchizza.

73′ Traversa del Foggia con Deli che a giro dal limite dell’area cerca l’incrocio ma trova il legno a negargli la rete. L’azione continua e Kragl calcia da fuori, rasoterra. Bravo Radu a mettere in angolo.

68′ Foggia in vantaggio! Agnelli allarga per Gerbo che crossa di prima rasoterra, un pallone che né la difesa né Radu riescono a deviare, e Mazzeo insacca a porta vuota.

62′ Giallo anche per Ngawa, primo ammonito dei suoi.

61′ Stroppa richiama Camporese ed inserisce Floriano.

58′ Altro cambio per Novellino. Molina lascia il posto a Falasco.

55′ Ottima giocata di Molina che con un doppio passo salta l’avversario. Cross in mezzo ma Guarna in due tempi blocca.

54′ Primo cambio per l’Avellino. Fuori Laverone, entra il nuovo arrivato Vajushi.

49′ Contropiede Avellino con Molina, prova a servire Asencio ma viene chiuso lattaccante, che commette anche fallo in attacco.

48′ Grande giocata di Deli sulla sinistra, salta De Risio ed entra in area ma viene chiuso in angolo.

46′ Al via la ripresa.

45’+2 Finisce il primo tempo. L’Avellino parte bene, tiene bene il campo e si porta in vantaggio con una bella azione da calcio di Punizione con Asencio. Con il passare dei minuti però, il poco peso offensivo si sente e il baricentro del Foggia sale. Al 36esimo il pareggio di Nicastro e nel finale anche un rigore sbagliato da Mazzeo. Sull’azione del rigore espulsione per D’Angelo che costringerà i suoi a giocare in 10 tutta la ripresa.

45′ Un minuto di recupero.

45′ Ammonito Mazzeo che colpisce involontariamente Radu in uscita.

44′ Mazzeo spara altissimo e il risultato resta sull’1-1. 

43′ Rigore per il Foggia e rosso per D’Angelo! Lancio per Gerbo che da solo davanti la porta viene steso dal capitano biancoverde.

36′ Pareggio del Foggia! Lancio lungo perfetto per Nicastro tutto solo, Migliorini recupera ma NIcastro con una finta lo salta. L’esterno del Foggia con calma ma prova a servire Mazzeo con un passaggio tutt’altro che comodo. Mazzeo è bravo a fare una specie di sponda difendendo la palla da Morero e Radu, e arriva ancora Nicastro che a porta vuota deve solo insaccare. 

34′ Seconda ammonizione per un giocatore del Foggia. Stavolta il giallo è per Camporese, che ferma Di Tacchio in ripartenza.

33′ Punizione interessante per il Foggia, calcia Kragl che colpisce la barriera.

31′ Ancora Avellino pericoloso con una punizione di Di Tacchio. Stavolta è D’angelo a colpire di testa, ma il pallone finisce tra le mani di Guarna senza problemi.

26′ Il Foggia reclama un rigore. Dagli sviluppi di un calcio piazzato, Camporese sul secondo palo calcia, Di Tacchio respinge probabilmente con il braccio. L’arbitro lascia giocare.

23′ Il Foggia tenta una reazione, ma troppo sterile. Tanto possesso palla ma dopo l’occasione prima del gol dell’Avellino, nessuna azione pericolosa dei padroni di casa.

11′ AVELLINO IN VANTAGGIO!!! Punizione di Di Tacchio verso il centro, sul secondo palo sponda di Migliorini nel cuore dell’area piccola e Asencio in anticipo la tocca col destro al volo e la mette dentro. 

10′ Prima ammonizione. Giallo per Tonucci, per fallo su Molina.

9′ Foggia vicinissimo al gol! Deli si invola tutto solo verso la porta, a pochi metri dal portiere calcia, schiacciando un po’ e sulla linea salva Ngawa. L’azione continua con Kragl che rimette in mezzo ma Agnelli spala altissimo.

8′ MArchizza serve lungolinea D’Angelo che tutto solo sbaglia il cross rasoterra.

6′ Prima giocata interessante dell’Avellino. Lancio per Laverone sulla destra, cross basso sul primo palo e girata di Asencio, che calcia troppo alto.

15.01 Comincia la partita.

FORMAZIONI UFFICIALI

FOGGIA (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Gerbo, Agnelli, Greco, Deli, Kragl; Nicastro, Mazzeo.

A disposizione: Tarolli, Noppert, Figliomeni, Fedato, Beretta, Duhamel, Martinelli, Floriano, Celli, Ramè, Scaglia, Calabresi. Allenatore: Stroppa.

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Ngawa, Migliorini, Morero, Marchizza; Molina, De Risio, Di Tacchio, Laverone; D’Angelo; Asencio.

A disposizione: Lezzerini, Pecorini, Moretti, Kresic, Vajushi, Falasco, Evangelista, Rizzato, Wilmots. Allenatore: Novellino.

A dirigere la gara di sabato sarà il signor Di Martino della sezione di Teramo, coadiuvato dai guardalinee Intagliata di Siracusa e da Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto uomo il signor Nasca di Bari.

Per i lupi è una gara importante per dare continuità ai risultati di gennaio, tornati positivi, ma difficile considerate le numerose assenze che hanno colpito la squadra di Novellino. Dopo i 7 punti in 3 partite delle ultime settimane, gli irpini potrebbero fare un ulteriore passo in avanti verso la salvezza con i tre punti. D’altro canto il Foggia ha bisogno della vittoria per allontanare la zona play-out, appena un punto distante.

Pubblicato da Gianluca Spiniello

Appassionato di sport, di calcio in particolare, scrivo per piacere prima che per lavoro, Tifoso di U.S. Avellino e Scandone, cerco di condividere questa passione attraverso le mie parole.

Avellino, a Foggia per la prova del nove

Foggia-Avellino 2-1: Risultato Finale e Tabellino