Foggia-Avellino, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Avellino in emergenza totale dal centrocampo in su: Asencio sarà l’unica punta

Ecco a voi le probabili formazioni di Foggia-Avellino, gara valevole per la 24esima giornata del campionato di Serie B 2017-18. Ricordiamo che la partita si disputerà a porte chiuse per decisione del CASMS, in seguito agli incidenti occorsi dopo Foggia-Pescara.

PROBABILE FORMAZIONE AVELLINO

Partiamo dall’Avellino, che è in una vera e propria emergenza offensiva. Novellino dovrà infatti fare a meno degli infortunati Gavazzi, Bidaoui, Castaldo, Ardemagni e Cabezas, con il solo Asencio a disposizione in attacco. Ma andiamo con ordine e partiamo dalla difesa.

Davanti a Radu, i centrali dovrebbero essere Migliorini (sicuro) e il neo-arrivato Morero, in ballottaggio con Kresic e Marchizza. Quest’ultimo è indiziato però per giocare a sinistra, con Ngawa a destra. Poche chance invece di partire titolari per Falasco e Pecorini, che sarebbero però terzini naturali a differenza di Ngawa e Marchizza.

Veniamo ora al centrocampo. Out Bidaoui, il suo posto sulla fascia destra sarà preso da Laverone, con Molina che occuperà la sinistra. Al centro, la coppia De Risio-Di Tacchio, con D’Angelo che giocherà più avanti in appoggio all’unica punta Asencio. In alternativa Novellino potrebbe subito gettare nella mischia Vajushi, con il capitano in panchina o al posto di De Risio.

Una ulteriore soluzione sarebbe il 3-5-2, con D’Angelo, De Risio e Di Tacchio diga centrale, Molina e Laverone esterni e Vajushi-Asencio coppia offensiva. In difesa giocherebbero invece Migliorini, Ngawa e Marchizza, con Morero in panchina.

PROBABILE FORMAZIONE FOGGIA

Veniamo ora al Foggia. Non ci sono squalificati per Stroppa, che schiererà i suoi con il 3-5-2. Davanti a Guarna, il trio composto da Tonucci, Camporese e Loiacono. A centrocampo, Gerbo e Kragl sulle fasce, mentre al centro i favoriti sono Deli, Greco ed Agnelli, ma i neo arrivati dal mercato di gennaio Scaglia e Zambelli reclamano spazio. In attacco invece, il tandem sarà quello solito composto da Nicastro e Mazzeo, con Beretta e Duhamel pronti a subentrare.

Foggia-Avellino, Probabili Formazioni

Foggia (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Loiacono; Gerbo, Agnelli, Greco, Deli, Kragl; Nicastro, Mazzeo. All. Stroppa

Avellino (4-4-1-1): Radu; Ngawa, Migliorini, Morero, Marchizza; Laverone; De Risio, Di Tacchio, Molina; D’Angelo, Asencio. All: Novellino

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Foggia: attacco temibile ma peggiore difesa del campionato

Fiat Torino-Sidigas Avellino: Sacripanti: “Andremo lì per vincere”