Frosinone-Avellino 1-1, le pagelle: Castaldo freddo, Lezzerini attento

L’Avellino pareggia in casa del Frosinone. 1 a 1 il risultato finale deciso dai gol di Castaldo su rigore e Ciofani nella ripresa. Queste le nostre pagelle della sfida.

Lezzerini 6,5 – Non può nulla sul gol di Ciofani, ma é attento sulle tante occasioni dei ciociari.

Ngawa 6 – Solita corsa e buona fase difensiva per il belga, sempre più calato nel ruolo di terzo della difesa a 3.

Migliorini 6 – Combatte con il coltello tra i denti contro tutto l’attacco Frusinate. Sfiora anche il gol colpendo la traversa.

Kresic 5,5 – Del pacchetto difensivo, quello che paga qualche difficoltà in più. Dalla sua parte agisce Ciano che non è un cliente facile.

Molina 5,5 – Non brilla in fase d’attacco ma si sacrifica molto in ripiegamento quando Il Frosinone spinge sull’acceleratore.

Moretti 5,5 – Meglio rispetto alla partita con l’Entella. Si muove meglio da mezz’ala ma manca ancora qualcosa in fase difensiva. Dal 77esimo Bidaoui sv.

Di Tacchio 6 – Il metronomo del centrocampista biancoverde, buona prova in entrambe le fasi, tranne per qualche situazione in cui dovrebbe essere meno irruento. Una di queste gli costa il giallo e la partita con il Palermo.

Lasik 6 – Sfortunatissimo il centrocampista di Novellino. Inizia bene, ha anche un’occasione, poi si infortuna gravemente a tibia e perone e viene portato in ospedale. Dal 41esimo Falasco 6,5 – Entra bene in partita. Arriva al cross con frequenza e prova anche la conclusione personale.

Laverone 5,5 – Mezzo voto in più per il salvataggio in scivolata su Dionisi in piena area. Ma sulla fascia deve fare di più in attacco e in difesa. Dal 59esimo Paghera 5,5 – Entra e subito regala una palla sulla trequarti al Frosinone. Poi si piazza in mezzo e cerca di arginare le offensiva degli padroni di casa.

Castaldo 6,5 – Glaciale dal dischetto dopo 5 minuti, lotta spesso spalle alla porta facendo salire bene la squadra.

Ardemagni 6 – Come Castaldo, lavora molto per i compagni che si appoggiano su di lui per salire. Non ha però molte occasioni.

All. Novellino 6 – Mette in campo una squadra che prima di tutto dimostra coraggio. Parte bene e nonostante l’infortunio ed il cambio di modulo, tiene botta ad una delle forza principali del campionato. Una prestazione da cui ripartire per il futuro.

Pubblicato da Gianluca Spiniello

Appassionato di sport, di calcio in particolare, scrivo per piacere prima che per lavoro, Tifoso di U.S. Avellino e Scandone, cerco di condividere questa passione attraverso le mie parole.

Frosinone-Avellino 1-1: Risultato Finale e Tabellino

Frosinone-Avellino 1-1, Novellino a RPN: “Abbiamo dato una grande risposta”