Avellino, finalmente una prestazione da lupi

Una prestazione da lupi, finalmente. Sarà forse banale, ma questo ci sembra l’aggettivo migliore per definire la prova dell’Avellino sul campo del Frosinone ieri sera. Contro una delle squadre più forti del campionato, l’Avellino ha raccolto un ottimo punto in trasferta; pur soffrendo molto nel primo tempo, nella ripresa la squadra di Novellino si è resa pericolosa e con un po’ di fortuna avrebbe potuto addirittura fare il colpaccio.

La nota negativa è ovviamente l’infortunio di Richard Lasik, che ha rimediato una frattura scomposta di tibia e perone alla gamba destra. Il calciatore slovacco sarà operato lunedì a Villa Stuart a Roma, dove già si è operato Leonardo Morosini. Per Novellino certamente un problema non da poco, considerato che con il modulo a 5 a centrocampo, le scelte nel settore ora sono abbastanza limitate. Contro il Palermo inoltre, mancherà anche Di Tacchio, che sarà squalificato dal giudice sportivo per l’ammonizione rimediata ieri.

In ogni caso, il punto conquistato porta in casa Avellino un minimo di serenità, almeno sulla squadra, dopo la settimana molto tribolata dal punto di vista societario. Prima le affermazioni di Gubitosa su una presunta massa debitoria di 10 milioni di euro, quindi la prima replica di Massimiliano Taccone e poi la conferenza stampa del patron, cui è seguita quella organizzata dalla Curva Sud, che tra le varie questioni, sta dimostrando abbastanza fredda verso l’ingresso di Angelo Ferullo. 

Tra parte di tifosi e la società sembra ormai un conflitto continuo, ma la settimana prossima potrebbe tenersi finalmente un incontro chiarificatore tra le parti.

Il patron Walter Taccone infatti, per mezzo della pagina Facebook della società, ha espresso la possibilità di incontrare i rappresentati della Curva Sud nelle giornate di lunedì, mercoledì o venerdì. La speranza è ovviamente che la frattura possa ricomporsi per il bene della squadra, come affermato tra l’altro anche da Novellino ieri sera nel post partita.

Avellino Calcio, Taccone accetta l’invito dei tifosi

EA7 Milano-Sidigas Avellino: al Forum senza paura