Frosinone-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Frosinone-Avellino, gara di venerdì sera, alle ore 20:30 al Benito Stirpe, potrà essere seguita sul canale Sky Super Calcio HD (canale 206) e in Streaming sulla piattaforma Sky Go, esclusivamente per gli abbonati alla Pay-Tv.

Per chi non potrà seguire la gara che apre la 15a giornata del Campionato di Serie B 2017-18, sul nostro sito potrete seguire la diretta scritta e gli aggiornamenti in tempo reale, con un ampio post gara con le dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo a vedere insieme come arrivano queste due squadre al match.

FROSINONE: La formazione ciociara, allenata da Moreno Longo, arriva a questo incontro dopo esser stata fermata, all’Alberto Picco, sul pareggio per 1-1 contro lo Spezia. Pareggio che, dopo il successo esterno del Palermo sulla Cremonese per 2-1, gli ha fatto perdere la testa della classifica.

Attualmente, il Frosinone, si trova al secondo posto in classifica a quota 24 punti, insieme al Venezia di Filippo Inzaghi (impegnata nella trasferta di Chiavari contro la Virtus Entella), ad un punto di distanza dalla capolista Palermo (che giocherà in casa contro il Cittadella).

Così come per i biancoverdi, che per i gialloblù, oggi, è stata quella della ripresa degli allenamenti. Sono ritornati regolarmente in gruppo Gori e Matarese, che stanno recuperando dai loro rispettivi infortuni. Mentre Frara e Soddimo hanno svolto delle terapie e la loro presenza venerdì è ancora incerta.

AVELLINO: La squadra allenata da Walter Novellino non sta vivendo un periodo facile. Nelle ultime sette giornate ha vinto soltanto una volta (al Partenio contro la Pro Vercelli), ottenendo due pareggi (contro il Perugia per 1-1 e 0-0, nella scorsa gara, contro la Virtus Entella) e ben quattro sconfitte (contro il Bari per 2-1, contro la Salernitana 3-2, contro il Pescara 2-1 e contro il Parma 2-0).

Attualmente i lupi si trovano al 12esimo posto in classifica a quota 18 punti, insieme al Novara (che, al Silvio Piola, affronterà il Bari) e al Cittadella (impegnata nella trasferta di Palermo). Il distacco dalla zona Play-Off è di tre lunghezze (attualmente occupata dalla Salernitana, che ospita la Cremonese), così come tre lunghezze di vantaggio dai Play-Out (occupati dal Perugia, che ospiterà il Carpi).

Il tecnico di Montemarano dovrà sicuramente rinunciare a Angelo D’Angelo che sarà squalificato, dopo esser stato ammonito nella gara contro l’Entella, per diffida. Per quanto riguarda il centrocampo, oltre all’assenza del capitano dei lupi è in dubbio anche Federico Moretti per via della botta rimediata nel secondo tempo. In dubbio anche la presenza di Ionut Radu, visto che rientrerà dagli impegni con la Nazionale solo entro la giornata di giovedì.

Serie B 2017-18: campionato equilibratissimo, Avellino da salvezza

Biglietti Frosinone-Avellino, Prezzi settore ospiti (2017-18)