Frosinone-Avellino, formazione: Castaldo dall’inizio?

E’ arrivata l’ora di Frosinone–Avellino: domani tutti sintonizzati sulla sfida del “Benito Stirpe”, l’anticipo che apre la 15° giornata di Serie B. Mister Novellino recupera in extremis Moretti e Lasik, rientrano in gruppo dopo le Nazionali il Portiere Radu e Marchizza. Una rosa priva del Capitano D’Angelo, squalificato, oltre a Suagher, Rizzato, Pecorini, Gavazzi e Morosini out per infortunio.

Arriva la prima convocazione del giovanissimo Irpino Evangelista. Cosa si inventerà ora il tecnico montemaranese? Dovrebbe schierare ancora il 3-5-2, con in porta uno tra Lezzerini e Radu (rientrato dalla Nazionale), e l’italiano in vantaggio. Nei tre di difesa dovrebbero esserci Kresic, Migliorini e Ngawa, con Marchizza in lista per un posto.

Esterni di centrocampo saranno Laverone a destra e Molina a sinistra, con Bidauoi che cerca di trovare spazio, ma Novellino sembra più intenzionato sul primo. Per quanto riguarda gli interni, al posto del capitano D’Angelo a sorpresa dovrebbe esserci Lasik, che affiancherà l’insostituibile Di Tacchio e Moretti.

In attacco c’è un Gigi Castaldo che manda segnali al Mister Biancoverde, pronto ad aggiudicarsi una maglia da titolare affianco a uno tra Ardemagni e Asencio. I dubbi del Mister si scioglieranno domani intorno alle 17:00 quando ci sarà la rifinitura a porte chiuse. Riuscirà l’Avellino a strappare qualche punto sul complicato campo del Frosinone?

L’impresa è certamente difficile, ma la squadra sarà accompagnata dai tanti tifosi, che come al solito, non lesineranno chilometri pur di difendere i colori biancoverdi.

Frosinone-Avellino, i convocati di Novellino

Avellino, Conferenza Stampa Tifosi: il Video Integrale