Frosinone-Avellino, sfida tra tifoserie amiche

Dopo un mese di distanza dalla partita con maggiore rivalità per la piazza biancoverde, ossia il derby con la Salernitana, sta per arrivare un’altra sfida molto sentita dai tifosi dell’Avellino, quella col Frosinone. Ma questa partita è ben diversa dal derby, mentre con gli avversari granata c’è una vera rivalità, col Frosinone prevale amicizia e rispetto da entrambe le parti.

Frosinone – Avellino sarà la prima sfida da gemellati che si disputerà nel nuovo Stadio della Società gialloblù, il “Benito Stirpe” inaugurato lo scorso 2 Ottobre durante la sfida casalinga con la Cremonese finita 0-0.

L’Avellino arriva in Ciociaria dopo uno scialbo 0-0 contro la Virtus Entella al Partenio – Lombardi, una sfida che ha visto la squadra di Mister Novellino ancora un po’ in difficoltà a livello di impostazione del gioco, dove non riesce a concretizzare negli ultimi 20 metri un buon possesso palla e ottimi fraseggi; un lavoro in più per Walter Novellino che dovrà lavorare ancora sul piano di gioco per riportare la sua squadra nelle condizioni migliori che aveva nelle primissime giornate di campionato.

In questa sfida i biancoverdi non potranno contare sulla grinta del Capitano Angelo D’Angelo (squalificato) e da valutare le condizioni di Moretti, uscito zoppicante durante la sfida con l’Entella: si cerca di recuperarlo. Da valutare anche le condizioni di Rizzato e Lasik, mentre in porta si riconfermerà Lezzerini visto che Radu è ancora impegnato in Nazionale Romena U21, solo giovedi rientrerà Marchizza dopo che ha disputato la partita con l’Olanda che si terrà a Lignano Sabbiadoro il 14 Novembre.

L’Avellino arriverà al “Benito Stirpe” molto carico, cercando la vittoria dopo quella con la Pro Vercelli, dove potrà riportare alla piazza un po’ di luce dopo che la squadra è intrappolata da un po’ di tempo in un tunnel buio dove tutti i tifosi si aspettano di uscirne presto ritrovando quella continuità vincente che si è persa dopo il derby, e si prospetterà un settore ospiti da sold-out.

Troverà un Frosinone affamato, che dopo l’1-1 in casa dello Spezia  ha lasciato il primato al Palermo che ha vinto in casa della Cremonese. Quindi la sfida in terra laziale sarà una sfida bella da guardare, emozionante e ricca di sorprese, e soprattutto una sfida tra due tifoserie amiche….

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Italia eliminata, 2 irpini in bilico

Ferullo nuovo amministratore unico dell’Avellino