Grissin Bon-Sidigas 89-86, pagelle: Fesenko e Scrubb non bastano

Una Sidigas Scandone Avellino positiva solo a tratti esce sconfitta nella sfida del Palabigi col punteggio di 89 ad 86 ad opera di un’ottima Grissin Bon Reggio Emilia, la quale nel complesso ha certamente meritato questa vittoria. L’ultimo straordinario minuto di gioco disputato dalla Sidigas fa però crescere il rammarico per questa sconfitta.

Ecco le pagelle ai cestisti della Scandone.

Ariel Filloy 6.5: Meno efficace del solito in fase realizzativa, ha comunque saputo gestire abbastanza bene il gioco di squadra.

Jason Rich 6-: Anche se non brilla nel complesso non ci è dispiaciuto, a tratti ha forse avuto la presunzione di voler fare l’eroe a tutti i costi.

Dzmnine Wells 4.5: Prestazione negativa la sua, con errori piuttosto superficiali e banali-

Maarten Leunen 5.5: Reggio gli ha offuscato la luce, ma ha potuto farlo soltanto perché Maarten ha giocato influenzato e per questo merita mezzo voto in più.

Kyrylo Fesemko 9: Immarcabile e monumentale, la sua prestazione però non è bastata.

Bruno Fitipaldo 5-: Positivo al tiro, si dimostra però piuttosto incapace di fare il Playmaker, ruolo che dovrebbe essere il suo.

Lorenzo D’Ercole 6: Classica partita senza infamia e senza lode.

Thomas Scrubb 8.5: La sua solita grandiosa prestazione, nel finale stava portando la squadra al miracolo.

Andrea Zerini 4: Casper.

Hamady Ndiaye 6+: Si impegna ed anche se non è stato perfetto nel complesso si è fatto apprezzare.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Reggio Emilia-Avellino 89-86, Sacripanti: “Sbagliato troppi tiri semplici”

Calciomercato Serie B, Notizie e Trattative del 21 gennaio 2018