D’Aliasi: Gubitosa voleva l’Avellino, ma spaventato dai debiti

Indiscrezione giornalistica di Felice D’Aliasi, noto opinionista avellinese, nel corso della consueta diretta social che tiene sul proprio profilo Facebook. Ha annunciato la concreta esistenza di una trattativa con Michele Gubitosa per rilevare la società. Secondo D’Aliasi, il titolare dell’HS avrebbe incontrato personalmente Massimiliano Taccone, in virtù di un viaggio all’estero di suo padre Walter.

La possibilità di una cessione del pacchetto azionario stavolta sembrava potesse davvero concretizzarsi. Ma dopo una prima valutazione dei debiti attuali dell’Us Avellino (circa 5 milioni, sempre secondo Felice D’Aliasi), l’imprenditore di Montemiletto si sarebbe tirato indietro per la scarsa chiarezza delle cifre e della mole debitoria (in particolare alla voce crediti).

“Gubitosa voleva l’Avellino – ha affermato in diretta il giornalista –, era anche disposto a sostenere 4-5 milioni di debiti ma poi si è letteralmente spaventato. Eppure con l’HS fattura 90 milioni di euro. Ha mille dipendenti, mille famiglie da sfamare. Da tifoso dell’Avellino lo vorrei alla guida della società, ma da amico gli ho consigliato di scappare…”.

Tutto questo nel giorno in cui l’ingresso in società di Ferullo è diventato realtà.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Aris Salonicco-Sidigas Avellino 59-56 Risultato Finale (Champions League)

Aris Salonicco-Sidigas Avellino 59-56, Sacripanti: “Mancata la cattiveria nel finale”