Highlights Cittadella-Avellino 2-2: Video Gol e Sintesi

Cittadella-Avellino 2-2. E’ finita così la gara di questo pomeriggio, al Tombolato, valevole per la 18a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Andiamo ora a vedere la sintesi, i video gol e gli highlights del match.

Sintesi Cittadella-Avellino 2-2

Al quinto minuto malinteso tra Suagher e Kresic, Litteri prende il pallone ma davanti al portiere scivola. Dopo un minuto arriva il gol del Cittadella. Contropiede di Litteri, Radu si supera su Kouame ma Chiaretti mette in rete alla ribattuta. CITTADELLA-AVELLINO 1-0. Al nono ci prova ancora Litteri, ma la manda sul fondo. Al 23esimo punizione laterale per il Cittadella. Benedetti calcia in mezzo di sinistro, Varnier non ci arriva por pochissimo e l’Avellino si salva. Al 31esimo D’Angelo recupera palla in mezzo a 3 ma non riesce ad uscire palla al piede. Schiaretti si riprende il pallone ed il capitano dell’Avellino lo stende. Giallo per lui. Al 38esimo arriva la rete del pareggio dei lupi. Punizione da lontano di Di Tacchio che crossa verso il centro, palla respinta al limite dell’area e arriva Laverone che di destro in diagonale non lascia scampo al portiere Paleari. CITTADELLA-AVELLINO 1-1.

Il secondo tempo inizia con un cambio per Novellino. Dentro Marchizza al posto di Ngawa. Al 48esimo grande giocata di Kouame che salta Marchizza e dal fondo palla in mezzo deviata da Suagher. Palla che arriva al defilato Pasa che quasi beffa Radu con un pallonetto al volo. Palla fuori di poco. Poco dopo Kouame commette un incredibile errore. Chiaretti lo serve tutto solo verso la porta. L’attaccante velocissimo entra in area e davanti a Radu cerca la potenza sparando altissimo. Al 53esimo viene espulso Suagher. Fallo del difensore che colpisce a palla lontana Chiaretti con una manata alla testa. Si crea una discussione tra diversi giocatori e l’arbitro estrae il rosso per Suagher. Il replay evidenzia però che anche Chiaretti aveva dato un colpo al giocatore dei lupi prima che quest’ultimo reagisse. Al 55esimo Varnier da solo colpisce di testa sul cross in mezzo, palo e la palla attraversa tutta lo specchio della porta senza entrare. Al 57esimo arriva il secondo cambio per Novellino. Fuori Ardemagni, dentro Asencio. Al 63esimo Venturato richiama Pasa ed inserisce Bartolomei. Al 69esimo Kouame in area cerca la conclusione, respinta. La palla resta in area, girata di Litteri e sul rasoterra Radu è miracoloso. La tocca quanto basta per deviarla sul palo e poi in angolo. Al 75esimo è stato fischiato un calcio di rigore per il Cittadella, per fallo di Radu, che viene successivamente ammonito, su Kouame. Iori lo batte e spiazza l’estremo difensore biancoverde. CITTADELLA-AVELLINO 2-1. Al 79esimo Novellino tenta l’ultima carta della disperazione. Fuori Bidaoui, dentro Castaldo. Dopo un minuto cambia anche Venturato. Esce Kouame, dentro Arrighini, ex di turno. All’84esimo ultimo cambio anche per il CIttadella. Pelegatti subentra a Benedetti. Poco dopo arriva una grandissima occasione per l’Avellino. Cross in area di Falasco, gran colpo di testa di Asencio e Paleari compie un miracolo deviando in angolo. All’86esimo arriva il cartellino giallo per Falasco che dopo un fallo protesta troppo e viene ammonito. Poco dopo giallo anche per Bartolomei che ferma Molina a centrocampo. Al 92esimo altro rigore assegnato per il Cittadella. Fallo di Di Tacchio su Litteri. Calcia Litteri ma Radu stavolta respinge il calcio di rigore. Al 94esimo arriva il pareggio dei lupi. Dopo il rigore parato da Radu, l’Avellino si butta in avanti, palla lunga al limite dell’area, salta Castaldo, la sfera resta li al limite e ancora Laverone col destro batte per la seconda volta Paleari. CITTADELLA-AVELLINO 2-2.

Video Gol e Highlights Cittadella-Avellino 2-2

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino, pareggio d’oro ma ora bisogna svoltare

Primavera 2, Avellino-Palermo 2-8 (Girone B)