Incidenti Avellino-Verona, archiviati le indagini

Assolti i tifosi dell’Avellino indagati per l’incidente all’auto dove viaggiava Luca Toni

La macchina dove viaggiava la dirigenza del Verona (Fonte Avellino Today)

Sospiro di sollievo per gli otto tifosi dell’Avellino indagati per gli incidenti di Avellino-Verona dell’11 Febbraio 2017: le indagini dopo più di un anno sono state definitivamente archiviate. Per gli otto tifosi dunque, non ci sarà alcun processo penale (erano accusati di favoreggiamento, violenza privata e danneggiamento), dopo gli erano già stati revocati i Daspo.

Termina quindi una vicenda che si è protratta per lungo tempo, con i tifosi irpini accusati di aver provocato il danno all’auto dove viaggiava Luca Toni, allora nella dirigenza del Verona, e il presidente della società veneta Setti. Con questa sentenza, gli otto tifosi sono stati quindi scagionati da questa accusa e possono mettersi questa brutta vicenda alle spalle.

Sidigas Avellino-Dolomiti Energia Trento, parte la prevendita

Avellino-Spezia, prevendita a gonfie vele