Incroci Pericolosi sull’Autostrada tra Tifosi dell’Avellino e della Salernitana in Trasferta

I tifosi dell’Avellino e quelli della Salernitana potrebbero incrociarsi pericolosamente sabato mattina. Infatti mentre i Lupi andranno a giocare, alle 15.00, contro la Ternana i granata saranno impegnati a L’Aquila alle 14.30. Due partite importanti per le formazioni campane, ma allo stesso tempo che potrebbero rappresentare un vero e proprio problema di ordine pubblico che evidentemente non è stato valutato quando il calendario è stato compilato. I supporter biancoverdi per arrivare a Terni infatti devono uscire ad Orte e quindi percorrere la E45/A1 Caserta-Roma.

Stesso discorso per i tifosi del Cavalluccio marino che per arrivare a L’Aquila devono imboccare l’autostrada a tre corsie e uscire a Roma/Cassino Sud. Lungo il tragitto ci sono diversi autogrill che potrebbero essere il luogo ideale dove le due tifoserie, da sempre rivali, potrebbero decidere di fronteggiarsi. Fino ad ora non ci sono segnali che vanno in tal senso, ma è meglio prevenire e così le forze dell’ordine si stanno già confrontando per mettere in atto un piano che possa garantire la tranquillità maggiore per tutti quei tifosi che scelgono sabato di recarsi a vedere allo stadio le due partite.

Certo non sarà facile poter presidiare l’intero percorso anche perché per raggiungere i due centri, sede dei match, i tifosi si organizzano o con pullman o si muovono con le auto private: dopo tutto arrivare a Terni e L’Aquila in treno è sconsigliato. Ma le forze dell’ordine sono allertate anche se attraverso i vari social network e forum ancora non ci sono segnali che vanno in tale direzione è sempre meglio tenere alta la guardia.

Pubblicato da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

2 Commenti

Leave a Reply
  1. sono un salernitano vi allarmate x senza niente… dato che NOI NON SIAMO TESSERATI… a l’aquila ci saranno scarse 40 max 50 unità tutte provenienti dal nord!!! qndi state tranquilli potete andare in trasferta SERVI DELLO STATO!!!

Lascia un commento

Ternana-Avellino, dubbi per Rastelli: out Schiavon e Izzo

Avellino Club Roma, metti una sera a cena con Izzo e Ladriere nella Capitale