Mercato Avellino: Acquisti e Cessioni al 24 gennaio 2018

Foto bergamonews.it

Manca esattamente una settimana al termine della sessione invernale del Calciomercato 2018 e l’Avellino di Walter Novellino è al lavoro per chiudere quest’ultime trattative per rinforzarsi in vista del girone di ritorno, iniziato con il successo di Brescia per 3-2, domenica pomeriggio al Mario Rigamonti.

Mercato che è iniziato con la cessione del difensore centrale Emanuele Suagher che, dopo appena sei mesi dal suo approdo alla formazione irpina e aver collezionato 12 presenze, è rientrato all’Atalanta per poi esser rimandato in prestito al Cesena, dove non ha avuto un buon debutto, autore di un’autorete nella gara interna contro il Bari.

Il primo acquisto è quello di Reno Wilmots. Figlio di Marc Wimots, ex giocatore dello Schalke 04 e del Bordeaux, da quando è approdato alla formazione biancoverde, ha disputato l’amichevole in casa del Frosinone, persa per 2-0, e convocato per la trasferta di Brescia, ma senza scendere in campo. L’altro acquisto è quello del centrocampista Carlo De Risio, prelevato dal Padova, allenato da Pierpaolo Bisoli, squadra capolista del Girone B della Lega Pro.

Mohamed Soumarè, invece, dopo esser stato ceduto in prestito, in estate al Teramo, è rientrato all’Avellino, dopo 13 presenze, è stato nuovamente ceduto, a titolo temporaneo, al F91 Dudelange, formazione di massima divisione lussemburghese. Nella serata di lunedì, è stato raggiunto anche l’accordo con la rescissione contrattuale per il difensore Erik Gliha, dopo non esser mai sceso in campo.

Lupi che restano fortemente interessato a Bryan Cabezas, vicinissimo al club biancoverde, ma prima, il suo arrivo era stato rimandato per questioni burocratiche. Poi, alla sua presentazione in conferenza stampa, il presidente Walter Taccone dichiarò che l’attaccante ecuadoregno non aveva il permesso di soggiorno. Con questo, l’Indipendiente de Avellaneda, club di massima divisione argentina, si era portata avanti nella trattativa rispetto all’Avellino. In queste ultime ore, tuttavia, i lupi hanno nuovamente compiuto il controsorpasso. Ora si attenderanno ulteriori sviluppi in merito alla faccenda.

Lupi che dovranno anche pensare alle cessioni. I due indiziati a lasciare la squadra sono Federico Moretti, interessato prima al Brescia e poi anche alla Cremonese, allenata da Attilio Tesser, ex tecnico dei lupi, prossimo avversario dell’Avellino, e Fabrizio Paghera che, in queste ore, potrebbe accasarsi al Brescia.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Calciomercato Serie B, Notizie e Trattative del 24 gennaio 2018

Avellino: Va bene così… Senza parole