Mercato Avellino: rimandato l’arrivo di Cabezas

Per Bryan Cabezas, attaccante ecuadoregno dell’Atalanta, attualmente in prestito al Panathinaikos, squadra che milita nella massima divisione greca, è rimandato il suo arrivo all’Avellino. Quindi, la formazione di Walter Novellino, impegnata questo pomeriggio nell’amichevole contro la Primavera, allo Stadio Partenio-Lombardi, non potrà avere a disposizione il giocatore che salterà l’amichevole di Frosinone di sabato pomeriggio.

C’è stato un rallentamento della trattativa per l’acquisto del classe 1997, al club bergamasco dall’estate del 2016, girato in Grecia in prestito quest’estate, collezionando 14 presenze e due reti. L’ostacolo da superare è quello inerente alle questioni burocratiche per il suo ritorno all’Atalanta, che poi dovrebbe girarlo in prestito al club biancoverde.

Sessione invernale del mercato che, fino a questo momento l’arrivo di Wilmots, il quale si dovrà attendere solo l’ufficialità, che si aggregherà alla formazione Primavera, e la cessione, di Emmanuele Suagher, rientrato, prima dal prestito all’Atalanta, che lo ha nuovamente girato a titolo temporaneo al Cesena. Lupi alla ricerca di un rinforzo a centrocampo. In ballo due nomi, quello di Ndoj del Brescia e, in alternativa, in queste ultime ore, circola anche quello di Matteo Fedele, giocatore attualmente in forza al Foggia.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Mercato Avellino: Fedele l’alternativa a Ndoj?

Avellino-Primavera 4-0, doppietta di Gavazzi