Mercato: Gucher-Avellino, ennesimo rinvio

Sembra proprio che il sì tra Robert Gucher e l’Avellino non debba esserci. Ieri, che doveva essere la giornata decisiva, c’è stato infatti l’ennesimo rinvio: il procuratore del ragazzo, l’austriaco Max Hagmayr, pare voglia spingere il suo assistito verso l’Austria o la Germania. Si dovrà quindi attendere il suo ritorno in Italia, previsto nella giornata di domani, per sbloccare una trattativa che sta per diventare un tormentone.

Nonostante anche il Frosinone del presidente Stirpe stia cercando di indirizzare il ragazzo verso l’Irpinia da molti giorni, neanche lo stesso Gucher sembra convinto al 100%. A questo punto l’Avellino potrebbe anche decidere di mollarlo e virare su altri obiettivi. Ricordiamo che con il Frosinone c’è anche in ballo l‘affare Cocco, anche se l’attaccante è di proprietà del Pescara, che comunque dovrebbe cederlo.

Intanto il prossimo avversario in campionato dell’Avellino, il Brescia, sta per mettere a segno un colpaccio, secondo la Gazzetta dello Sport: si tratta dell’ex Lazio Stefano Mauri, che ritroverebbe sulla panchina dei lombardi l’ex compagno di squadra Brocchi.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino, primo allenamento del 2017 sotto la neve

Taccone: “Volevamo esonerare Toscano dopo la Coppa Italia”