Money Gate Catanzaro-Avellino, l’avv. Massaro: “Siamo tranquilli”

Sul processo Money Gate che inizierà a breve, e vede coinvolto l’Avellino per la partita contro il Catanzaro, è intervenuto ieri a Contatto Sport l’avvocato Massaro, legale di Walter Taccone ed Enzo De Vito. Massaro ha spiegato come le intercettazioni in mano all’accusa siano piuttosto deboli, e quindi per l’Avellino non dovrebbero esserci problemi per l’assoluzione. Ecco un sunto delle sue parole:

“Secondo la procura ci sarebbe una ipotetica combine tra dirigenti dell’Avellino Calcio e del Catanzaro, ma i primi non vengono mai nominati. Se pensiamo che per la Procura l’accordo sia avvenuto giorni prima dell’incontro del 5 maggio, dovrebbero esserci intercettazioni dei giorni precedenti tra i dirigenti delle due squadre, invece non c’è nulla”.

Quindi spiega nel dettaglio: “Nelle intercettazioni si sentono i dirigenti del Catanzaro affermare l’espressione “questi stronzi”, e per la Procura questo sarebbe riferito ai dirigenti dell’Avellino che non avrebbero mantenuto l’ipotetico accordo”.

Cittadella-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Migliorini: “Andiamo a Cittadella per ritornare a vincere dopo troppo tempo”