Money Gate, Chiacchio: “Bisogna essere scrupolosi e attenti”

“Bisogna essere scrupolosi e attenti, è un processo grave”. Così l’avvocato Chiacchio pochissimi minuti fa davanti ai microfoni, mentre si accinge a varcare l’ingresso del Tribunale Federale a Roma. Questa mattina ci sarà infatti la prima udienza del processo Money Gate, che vede imputati Avellino e Catanzaro per responsabilità diretta e oggettiva, in merito alla partita del 5 maggio 2013, vinta per 1-0 dai lupi.

Ecco le sue parole: “Siamo tutti fiduciosi che questo processo possa avere un esito positivo, abbiamo delle carte da giocare. Non sappiamo se ci sono terzi interessati in questo processo, perciò dobbiamo perciò essere scrupolosi e attenti e non trascurare nulla. E’ un processo di estrema gravità per quelle che saranno le richieste del Tribunale, potranno esserci delle dichiarazioni spontanee da parte di Taccone, ma a rispondere dovrà essere sopratutto il presidente del Catanzaro”.

Mentre stanno arrivando tutti gli imputati, ricordiamo che il collegio del tribunale è composto da Cesare Mastrocola (presidente), Mario Antonio Scino (vicepresidente), Paolo Clarizia, Gaia Golia, Pierpaolo Grasso (componenti). L’ufficio stampa della FIGC ha già fatto sapere che la sentenza di primo grado arriverà non prima di mercoledì prossimo, cioè il 20 Dicembre, e l’udienza di oggi non dovrebbe durare più di due ore

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino-Ascoli, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Money Gate, il Video del Processo su Catanzaro-Avellino