Money Gate, Chiacchio: “Pronti a dare battaglia anche in appello”

Dopo il successo dell’Avellino sulla Ternana per 2-1, ai microfoni di Primativvù ha parlato il legale del club irpino Eduardo Chiacchio in merito alla faccenda del Money Gate. Ricordiamo che la Procura Federale ricorrerà in appello alla sentenza di assoluzione del club, con ogni probabilità, il 10 gennaio.

Queste sono state le sue parole: “La Procura Federale ha inviato la notifica di appello dandone anche le motivazioni e le argomentazioni accurate. Per questo noi ci siamo mobilitati e abbiamo chiesto gli atti. Una volta che li riceviamo possiamo presentare le nostre memorie difensive.

Ancora non abbiamo una data precisa ma noi, come sempre, siamo pronti a battagliare. Siamo molto fiduciosi per questo processo d’appello e cercheremo di ottenere il massimo, dando seguito ai successi sia su questo campo che sulle partite come quelle di stasera“.

Novellino che può ritornare a sorridere con un successo che mancava da ben due mesi, ovvero dallo scorso 24 ottobre contro la Pro Vercelli per 1-0. Lupi che chiudono con i tre punti il girone di andata e l’anno 2017. Ora la prossima gara si giocherà domenica 21 gennaio, alle ore 15:00, in trasferta a Brescia.

Serie B, risultati 21a giornata: Palermo Campione d’Inverno

Avellino-Ternana 2-1, Novellino: “Rabbia per il gol preso ma vittoria che dà serenità”