Morosini infortunato, sei mesi di stop?

Brutte notizie per l’Avellino e per Leonardo Morosini, che potrebbe essere costretto a ben sei mesi di stop. Come riporta oggi l’edizione della Gazzetta dello Sport, il trequartista scuola Genoa avrebbe riportato la rottura del legamento crociato, e non una semplice ipertensione al ginocchio sinistro, come sembrava in un primo momento.

Il calciatore è infatti stato visitato in questi giorni dallo staff medico dal Genoa, che lo ha dato in prestito all’Avellino in estate, e da questi accertamenti è risultato l’infausta diagnosi, poi confermata dal professore Pier Paolo Mariani. L’operazione avverrà già domani a Villa Stuart a Roma, e i tempi di recupero sembrano appunto quelli classici per questo infortunio, cinque-sei mesi.

Un problema di certo non da poco per l’Avellino, che perde il calciatore dal più alto tasso tecnico della rosa, e tra l’altro con caratteristiche uniche nella rosa di Novellino. A questo punto è chiaro che Asencio e Castaldo dovranno alternarsi al fianco di Ardemagni, a meno di spostare Bidauoi in posizione di seconda punta.

In ogni caso sembra inevitabile un ritorno sul mercato a gennaio, considerato che Morosini starà fuori almeno fino a febbraio-marzo, cui si dovrà aggiungere il tempo necessario a recuperare la forma fisica: in pratica stagione terminata.

Avellino-Pro Vercelli, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Scandone Avellino-Oostende, dove seguirla in Diretta Tv