New Basket Brindisi-Sidigas Avellino, va in scena il derby del sud

Ci avvicina sempre di più l’ora forse più attesa, quella del derby del sud tra l’Happy Casa New Basket Brindisi  e la Sidigas Scandone Avellino, in programma alle ore 17:00 di domenica 5 Novembre.

Quella pugliese non sarà una squadra eccezionale, ma è certamente una squadra di buon livello, lo è nonostante fino ad ora, su cinque occasioni che ha avuto, non ha potuto esultare nemmeno una volta per la vittoria; ma si sa nel basket ogni partita fa storia a sé.

La Sidigas a questa sfida non si presenta nelle migliori condizioni, difatti alle sicure assenze di Lawal Fesenko potrebbe aggiungersi anche quella di Zerini, il quale dopo aver saltato la partita di coppa è in forte dubbio anche per questo match di campionato, ma  se ciò non bastasse, a dare noia ci sono anche le caviglie di Scrubb e di Ndiaye. Per onestà va però detto che i padroni di casa dovranno fare a meno di Donzelli (il quale in ogni caso stava giocando molto poco).

La New Basket è un roster composto da ottime individualità, come ad esempio quella di Giuri, il quale ogni volta che gioca contro la Scandone sembra indiavolato, ma non vanno dimenticati ne il gioiellino Mesicek, Guardia dotata di tecnica ed estro (se mantiene le premesse avrà una grande carriera), ne tanto meno il miglior rimbalzista di questo campionato, ci riferiamo ovviamente a Lalanne, Centro dotato di un grande atletismo, il quale oltre ad essere bravo sotto canestro, ha un buon tiro sia dalla media che dalla lunga distanza, il suo tallone d’Achille invece sembra essere la poca precisione ai tiri liberi.

Interessante sarà la sfida tra Barber Fitipaldo, due cestisti dai quali si ci aspetta di più, rispetto a quanto hanno reso fino ad ora. La Scandone dovrà affrontare un’altra difficile battaglia, la nostra speranza è che ne esca vincitrice.

Serie B, risultati 13a giornata: vincono Frosinone e Venezia

Perugia-Avellino, i convocati di Novellino