Novara-Avellino, Probabile Formazione dei lupi

Il gol di Viola che decide la sfida del 22-10-2016

Mancano meno di due giorni alla sfida Novara-Avellino, in programma sabato pomeriggio allo stadio “Silvio Piola”. Cerchiamo quindi di capire quale potrà essere la formazione che manderà in campo Novellino, per ottenere il secondo risultato utile di fila e rompere il tabù trasferta che ha caratterizzato questo inizio di stagione.

Dopo l’ampio turn-over nel settore difensivo contro il Venezia, dovrebbero tornare al loro posto Lezzerini in porta, e Suagher e Rizzato in retroguardia. Il primo farebbe coppia con Migliorini, mentre l’ex Trapani giocherà come di consueto sulla sinistra, con Laverone a destra. La buona prova di Ngawa contro i lagunari potrebbe però valergli la riconferma, così che Laverone avanzerebbe a centrocampo.

Centrocampo dove Moretti scalpita per tornare titolare, ma la coppia D’Angelo-Di Tacchio al centro sembra una delle certezze dell’Avellino di quest’anno. A destra, potrebbe rifiatare Molina, con al suo posto Laverone, mentre a sinistra sembra certo Bidaouoi. In attacco tornerà dal ‘1 Ardemagni a scapito di Castaldo, con Morosini dietro.

Ci saranno comunque altre due sedute a porte chiuse prima della sfida contro i piemontesi. La prima è in programma questo pomeriggio alle ore 15.00, la seconda domani alle ore 9.30, prima della consueta conferenza stampa di vigilia a cui seguirà la diramazione dei convocati.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Novara-Avellino, Saia è l’arbitro

Avellino-Salernitana 2017: Derby Posticipato alle 17.30