Offese contro l’Avellino, Punito il Presidente della Pro Vercelli

Punito dal giudice sportivo il presidente della Pro Vercelli, Secondo, per le offese contro l’Avellino, nella gara di ieri terminata per 0-0. Come riporta il comunicato del giudice sportivo, “Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. PRO VERCELLI a titolo di responsabilità diretta per il comportamento posto in essere, nello spogliatoio, dal proprio Presidente. 

AMMENDA DI € 5.000,00 SECONDO Massimo (Pro Vercelli): per avere, durante l’intervallo ed al termine della gara, negli spogliatoi, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti dei dirigenti della squadra avversaria ai quali rivolgeva espressioni ingiuriose”.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Serie B, 33esima giornata: Frosinone-Venezia big match

Cessione Avellino, Taccone: Ho fatto un “cazziatone” a Gravina