Palermo-Avellino 3-0, Di Tacchio: “Siamo stati troppo timorosi”

Ecco il commento del centrocampista dei lupi dopo la sconfitta di oggi

Francesco Di Tacchio, centrocampista dell’Avellino, ha parlato ai microfoni di OttoChannel dopo la pesantissima sconfitta per 3-0, al Barbera, contro il Palermo di Bruno Tedino, con le reti di Coronado, La Gumina e Trajkovski. Gara valevole per la 37a giornata della Serie B.

Queste sono state le sue parole: “Al di la del risultato, vedo delle cose positive. Abbiamo giocato molto timorosi e abbiamo subito molto le azioni degli avversari. Adesso la classifica si è molto complicata. Ora dobbiamo pensare alla gara di Carpi.

Eppure oggi abbiamo creato più del solito, ma subire due rigori in questo match, di cui uno molto dubbio, ci deve far rifletter. Non abbiamo alibi. Dobbiamo lavorare molto in settimana, anche perchè ci aspetta una gara molto importante per noi. Noi abbiamo più motivazioni rispetto alla squadra emiliana. Dobbiamo andare la consapevoli di portare a casa la vittoria.

Da quando è arrivato Foscarini abbiamo sbagliato solo nella gara di oggi. Nelle altre gare abbiamo fatto molto bene. Se caliamo mentalmente siamo rovinati, come dice sempre il mister. Sappiamo molto bene che adesso è molto dura visto anche le gare di oggi“.

Palermo-Avellino 3-0, pagelle: Ardemagni ci prova, Morero disastroso

Palermo-Avellino 3-0, Foscarini a RPN: “C’è mancato cinismo e cattiveria”