Palermo-Avellino 3-0, pagelle: Ardemagni ci prova, Morero disastroso

I nostri voti ai biancoverdi impegnati oggi

L’Avellino esce sconfitto e male dal Barbera di Palermo. Un 3 a 0 che pesa per il risultato, per la classifica e per quanto visto, con errori in attacco e in difesa che potevano rendere diverso il parziale. Queste le nostre pagelle.

Lazzerini 5,5 – Un rigore lo sfiora, l’altro lo intuisce solo. Forse qualcosa in più si poteva fare sul gol di La Gumina.

Laverone 5 – Alcune volte sembra impacciato, dovrebbe aiutare di piu in fase d’attacco. Dal 62esimo Asencio 6 – Entra col solito spirito combattivo cercando di collaborare bene con Ardemagni.

Ngawa 5,5 – Sul 2 a 0 si fa anticipare da La Gumina che fa un grande movimento. Per il resto si comporta bene.

Morero 4 – Potremmo anche avere qualche dubbio sul secondo rigore, ma sul primo si fa prendere in giro da Rispoli e sul secondo entra troppo scordinato.

Marchizza 5,5 – Ormai schierato con continuità sulla sinistra, inizia anche a far vedere qualche discesa propositiva. Poco preciso, dietro non è facile con la difesa rosanero.

Gavazzi 5 – Ci si aspettava qualcosa in piu. Ha un’occasione nel primo tempo ma la spreca, poi si vede poco.

Di Tacchio 6 – Sufficienza per l’atteggiamento. Ultimo a mollare anche rischiando qualche intervento di troppo. Sfiora il gol nel primo tempo.

De Risio 5,5 – La solita corsa al servizio della squadra, poca presenza in attacco però dove lascia più spazio a D Tacchio e Gavazzi.

Molina 5 – La media tra la determinazione a spingere sulla sinistra cercando spesso il cross in mezzo, è l’errore nel primo tempo praticamente a porta vuota che poteva pareggiare i conti.

Ardemagni 5,5 – Un po’ di ruggine all’inizio, poi si muove tanto, prova spesso la conclusione e nella ripresa ci vuole un ottimo Pomoni per fermarlo. Dall’88esimo Wilmots sv.

Vajushi 5,5 – Meno lucido delle ultime uscite, nel primo tempo serve assist interessanti a Gavazzi e Di Tacchio che sprecano. Si spegne nella ripresa. dal 75esimo Cabezas sv

All’ Foscarini 5 – La scelta Morero non paga per niente, anzi, per al di là del risultato, la squadra mostra intraprendenza.

Serie B, risultati 37a giornata: Entella batte la Pro Vercelli, k.o. Novara

Palermo-Avellino 3-0, Di Tacchio: “Siamo stati troppo timorosi”