E’ Morto Paolo Pagliuca, Avellino piange un suo figlio

Se n’è andato dopo una lunga malattia. Paolo Pagliuca non ce l’ha fatta, sconfitto da quel male che ha cercato in tutti i modi di debellare. Avellinese doc, affermato professionista, ha collaborato per anni con l’Us Avellino facendo parte dello staff tecnico del club biancoverde. Da qualche mese aveva iniziato una nuova avventura nella S.S. Felice Scandone del presidente De Cesare.

Abbraccio Rastelli e Pagliuca

Paolo, molto conosciuto ed apprezzato in città, sperava di aver sconfitto il tumore, tanto da scriverne un libro in cui raccontava la sua storia. Poi, pochi mesi fa, la malattia si è ripresentata e le sue condizioni sono peggiorate. Questa mattina la notizia della sua morte che lascia senza parole l’intera città di Avellino.

Ciao Paolo, riposa in pace. Sentite condoglianze alle famiglia da parte dello staff di Avellino-Calcio.it e di Avellino Calcio Mania.

Morte Paolo Pagliuca, alla fine ha vinto il “bastardo”

Pubblicato da Gianluca Capiraso

32 anni, di cui due terzi trascorsi ad Avellino ed il resto in giro per l'Italia. Tifosissimo dei Lupi, ha vissuto a Roma e Firenze, prima di stabilirsi a Milano, dove si è specializzato in SEO e Content Marketing. Dal 2014, dopo aver collaborato per diverse società, è in J. Walter Thompson, dove si occupa di Search Marketing.

Biglietti Avellino-Bari, Prezzi e Info Prevendita (Serie B 2016-17)

Morte Paolo Pagliuca, alla fine ha vinto il “bastardo”