Parma-Avellino 2-0, Finale: Gol di Di Gaudio ed Insigne

Parma-Avellino 2-0. Questo il risultato finale del match del Tardini, deciso dalle reti di Di Gaudio ed R.Insigne. Reti segnate in apertura e chiusura di partita. Di Gaudio infatti ha segnato dopo soli 50 secondi, mentre Insigne ha chiuso la partita al ’93. Ennesima sconfitta in trasferta quindi per l’Avellino, mentre il Parma conquista la terza vittoria di fila.

ORE 16.53: TERMINA LA PARTITA, PARMA-AVELLINO 2-0

’93 RADDOPPIO DEL PARMA CON INSIGNE! L’ex biancoverde raccoglie un assist di Baraye e da posizione defilata all’interno dell’area di rigore, incrocia perfettamente e batte Radu. PARMA-AVELLINO 2-0

’91 Occasione per Calaio, che calcia dall’altezza del dischetto: respinge Radu. Ammonito anche Mazzocchi

’90 L’arbitro segnala 5 minuti di recupero

’83 Ultimo cambio anche nel Parma: Barillà per Munari

’80 Calcio di punizione di Scozzarella che mette una palla in mezzo, ma termina direttamente fuori

’76 Ultimo cambio nell’Avellino: Asencio per Camarà

’74 Cartellino giallo a Di Tacchio per simulazione

’72 nel Parma esce Gagliolo per infortunio, al suo posto entra Germoni

’70 Nell’Avellino entra Castaldo per Molina. Avellino con tre punte

’68 Ammonizione per D’Angelo e punizione per il Parma dal limite

’65 Grande occasione per il Parma con Calaiò, che su una palla lunga anticipa Suagher, ma la conclusione è debole e Radu può sventare il pericolo

’63 Primo cambio nel Parma: Baraye per Di Gaudio

’59 Bel lancio di Molina che pesca Ardemagni in area di rigore, ma il centravanti perde tempo a stoppare il pallone e l’azione sfuma

’55 Bidaoui cerca subito di rendersi pericoloso con degli inserimenti

’53 Primo cambio nell’Avellino: Bidaoui per Laverone

’52 Grave errore di Kresic a centrocampo, che si fa rubare palla da Calaiò. L’attaccante si invola in contropiede ma poi viene fermato dalla difesa

’48 Più aggressivo l’Avellino in questo inizio di ripresa

’46 Occasione per l’Avellino con Asencio che colpisce di testa, Frattali para

ORE 16.04: INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 15.47: DOPO UN MINUTO DI RECUPERO, TERMINA IL PRIMO TEMPO: PARMA-AVELLINO 1-0

’43 Su cross da calcio d’angolo, arriva una girata al volo di D’Angelo, ma il pallone va alto sopra la traversa

’38 Tiro da fuori area di Calaiò, pallone fuori

’37 Pericolo Insigne, che in area aveva saltato Suagher: recupera D’Angelo, evitando che l’ex Avellino fosse a tu per con Radu

’34 Non evidentemente soddisfatto Novellino della prova dei suoi: il tecnico richiama spesso i suoi giocatori

’29 Cross lungo di Mazzocchi, Radu blocca facilmente

’25 Parma pericolo con un cross di Scavone

’24 Suagher ammonito per proteste

’24 Altro calcio d’angolo per l’Avellino

’20 Scozzarella mette in mezzo il pallone su punizione, la difesa respinge

’19 Ammonito Laverone, ci sarà punizione per il Parma da posizione insidiosa

’16 Mazzocchi tenta un tiro al volo dall’interno dell’area, la difesa dell’Avellino respinge la conclusione

’12 Ammonizione per Scavone

‘7 Calcio d’angolo per il Parma, nulla di fatto

‘6 Partita dai ritmi subito veloci in questi primi minuti di gioco

‘3 L’Avellino, che attacca in questo primo tempo sotto la curva occupata dai propri sostenitori, guadagna un calcio d’angolo, ma la difesa del Parma respinge

”50 GOL DEL PARMA DOPO 50 SECONDI CON DI GAUDIO! L’esterno del Parma inizia una fuga da metà campo, entra in area e con un tiro preciso batte Radu. PARMA-AVELLINO 1-0

ORE 15.01: INIZIA LA PARTITA

FORMAZIONI UFFICIALI:

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Di Gaudio.

A disposizione: Nardi, Sierralta, Gagliolo, Germoni, Ramos, Scaglia, Frediani, Corapi, Dezi, Barillà, Baraye, Nocciolini, Siligardi. Allenatore: D’Aversa.

AVELLINO (4-4-1-1): Radu; Ngawa, Kresic, Suagher, Marchizza; Laverone, Di Tacchio, D’Angelo, Molina; Asencio, Ardemagni.

A disposizione: Lezzerini, Iuliano, Pecorini, Migliorini, Camarà, Castaldo, Falasco, Gliha, Lasik, Paghera, Bidaoui. Allenatore: Novellino.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Sidigas Avellino-Red October Cantù 86-71, pagelle: Immenso Leunen

Parma-Avellino 2-0: Risultato Finale e Tabellino