Parma-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Parma-Avellino è la gara che va in scena domenica 29 ottobre 2017, alle ore 15:00. La potrete seguire in Diretta Tv sul canale Sky Sport 1 HD (canale 201), oppure in streaming sulla piattaforma Sky Go per tutti gli abbinati alla Pay-Tv.

Per chi non potrà seguire la gara in Diretta Tv, sul nostro sito troverete la Diretta Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale della gara dell’Ennio Tardini, valevole per la 12a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Andiamo ora a vedere come arrivano queste due squadre a questo incontro.

PARMA: La formazione emiliana, guidata da Roberto D’Aversa, dopo la sconfitta subita al Tardini contro il Pescara di Zeman per 1-0, ha ottenuto due successi di fila, prima, sempre in casa, per 3-1 sulla Virtus Entella, e poi quello di ieri sera nella trasferta dello Zaccheria per 3-0 contro il Foggia. Gli emiliani, attualmente, hanno un solo punto in più rispetto all’Avellino di Novellino, ovvero 17, trovandosi al sesto posto in classifica insieme alla Cremonese (che ospiterà il Perugia) e il Venezia (impegnata in casa contro il Frosinone).

D’Aversa, per questo match, non potrà avere, probabilmente, a disposizione l’attaccante Fabio Ceravolo, acquisto delle ultime ore di mercato, che, durante la gara contro la Virtus Entalla (vinta per 3-1), ha riportato una lesione agli adduttori destri. Nelle prossime ore dovranno essere valutate le possibilità di un intervento chirurgico. Prima del su ritorno potrà contare sull’espertissimo Emanuele Calaiò.

AVELLINO: I lupi di Walter Novellino, nella serata di ieri, sono ritornati al successo dopo le tre sconfitte in rimonta consecutive (contro il Bari per 2-1, contro la Salernitana per 3-2 e contro il Pescara per 2-1). Infatti, i bianco-verdi si sono imposti con il risultato di 1-0 ai danni della Pro Vercelli, ora fanalino di coda di questo torneo, grazie alla rete segnata, nella ripresa, da Raul Asencio. Primo gol stagionale e con la maglia dell’Avellino per il giovani attaccante spagnolo.

Con questo successo, l’Avellino risale in classifica. Infatti, ora si trova all’11esimo posto a quota 16 punti, insieme a Bari (che affronterà l’Ascoli), Salernitana (che all’Arechi ospita l’Empoli), Pescara (che ospiterà all’Adriatico il Brescia), Cittadella (impegnata nella trasferta contro lo Spezia) e Novara (ospite del Cesena al Manuzzi).

Per la delicatissima trasferta dell’Ennio Tardini, Novellino non potrà avere a disposizione il trequartista Leonardo Morosini, che, nei primi minuti contro l’Empoli (vinta per 3-2), ha riportato un brutto infortunio che lo costringerà ad un lungo stop dopo l’esito degli esami effettuati a Villa Stuart a Roma. Oltre a lui, non sarà disponibile il difensore Marco Migliorini, che deve scontare ancora una giornata di squalifica per l’espulsione ricevuta nel Derby contro la Salernitana, ed il centrocampista Federico Moretti, espulso nella ripresa nel match di ieri sera contro la Pro Vercelli.

Biglietti Parma-Avellino: Prezzi settore ospiti

Morosini, operazione riuscita perfettamente: tempi di recupero