Probabili Formazioni Parma-Avellino (Serie B 2017-18)

Si avvicina Parma-Avellino, uno dei posticipi della 12° Giornata di Serie B 2017-18: cerchiamo di capire le probabili formazioni che scenderanno in campo allo stadio “Ennio Tardini”, dove i biancoverdi, in cinque confronti, non hanno mai vinto.

Partiamo proprio dall’Avellino. Novellino ha ritrovato Migliorini, la cui squalifica è stata ridotta, per cui il centrale ritroverà il suo posto accanto a Kresic. Sulle fasce, molto probabili le conferme per Ngawa e Pecorini, considerato che Rizzato sarà ancora out. Ennesime panchine, dunque, per Marchizza e Falasco, fino ad ora quasi degli oggetti misteriosi.

A centrocampo, Moretti è squalificato e D’Angelo non è al meglio. Se il capitano non recuperasse, a giocare affianco a Di Tacchio sarà quindi Paghera. Sui lati, Laverone a destra e ballottaggio Bidaoui-Molina a sinistra. Infine l’attacco: sicuro Asencio, potrebbe esserci un turno di riposo per Ardemagni, che al momento rimane comunque favorito su Castaldo.

Nel Parma invece gli unici indisponibili saranno Di Cesare e Ceravolo. D’Aversa dovrebbe quindi riconfermare l’undici che ha battuto il Foggia per 3-0 a domicilio. Davanti all’ex Frattali, Iacoponi e Lucarelli coppia centrale con Gagliolo e Mazzocchi sulle fasce, A centrocampo, l’esperto trio composto da Munari, Scozzarella e Scavone, mentre in attacco Insigne e Di Gaudio a supportare Calaiò.

Probabili Formazioni Parma-Avellino

Parma (4-3-3): Frattali; Gagliolo, Iacoponi, Lucarelli, Mazzocchi; Munari, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa

Avellino (4-4-1-1): Radu; Pecorini, Kresic, Migliorini, Ngawa; Laverone, D’Angelo, Di Tacchio, Bidaoui; Asencio; Ardemagni. Allenatore: Novellino

Parma-Avellino: i nostri avversari nel miglior momento stagionale

Sidigas Avellino-Red October Cantù: brianzoli in crisi societaria