Partenio B, partiti i lavori per il manto erboso

Sono partiti nella mattina di oggi i lavori per il rifacimento del manto erboso del Partenio B, il campo antistante il Partenio. Come tra l’altro preannunciato dal presidente Taccone qualche settimana fa, sarà installata erba naturale (quella rimossa dal Partenio che ora è sintetico), in modo che la squadra potrà allenarsi in vista delle partita con lo stesso tipo di manto erboso.

Intanto oggi la squadra continua la preparazione verso Bari con un test alle 15.00, contro l’Under 17, che nello scorso turno del campionato giovanile ha battuto fuori casa il Crotone 2-1. Novellino potrebbe mischiare le carte, considerando che mancano ancora tre giorni alla sfida in Puglia, storicamente una delle più difficili per l’Avellino. 

Continua la sua preparazione anche il Bari. Come riporta il sito tuttobari.com, ieri la squadra di Grosso ha sostenuto una doppia seduta. Hanno svolto lavoro differenziato Salvatore D’Elia e Denis Tonucci per terapie e Stefano Sabelli (lavoro atletico sul campo). Assenti invece Migjen Basha, Norbert Gyömbér, Elio Capradossi e Giuseppe Scalera, impegnati con le rispettive nazionali.

Oggi la squadra si è allenata solamente di mattina, e lo stesso sarà domani e sabato, nell’ultima seduta prima della gara di domenica pomeriggio, dove il Bari cercherà di tornare a fare punti dopo la sconfitta di La Spezia che ha creato molto malumore nell’ambiente.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Novellino alla GdS: “Promozione? Serve una società forte”

Inchiesta Catanzaro-Avellino, Taccone: “E’ una stronzata”