Perugia-Avellino 1-1, Cerri: “L’avversario ci ha molto sorpreso”

Alberto Cerri, attaccante del Perugia, autore del pareggio contro l’Avellino di questa sera per 1-1, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il match del Renato Curi di questa sera per il posticipo che chiude la 13a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

La giovane punta centrale, di proprietà della Juventus, ha così commentato la gara di questa sera: “Noi ci abbiamo messo tanto nella ripresa e siamo molto contenti. Oggi gli avversari ci ha molto sorpreso. Su questo dobbiamo lavorarci molto in settimana“.

Inoltre, sul campionato in corso, ha dichiarato: “La classifica è ancora corta, anche se adesso comincia un po’ a smuoversi. Non meritiamo questa classifica ma il torneo è lungo ancora“.

Sulle sue prestazioni, oggi rientrato solo nella ripresa, quindi non è partito titolare dal primo minuto, ha concluso così la sua intervista: “Io do sempre il massimo in campo. Sarà il mister a fare le sue scelte e cercherò di metterlo in difficoltà“.

Perugia-Avellino 1-1, le pagelle: Ardemagni segna e lotta, bene Radu e Migliorini

Perugia-Avellino 1-1, De Vito: “Questi episodi non fanno ben sperare”