Perugia-Avellino 1-1, Novellino a Sky: “Errori arbitrali? Non commento”

Walter Novellino ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il match Perugia-Avellino, terminato per 1-1 nel posticipo della 13a giornata del Campionato di Serie B 2017-18. Al vantaggio di Ardemagni, pareggia Cerri.

Sui due episodi molto dubbi, prima il gol non assegnato ad Asencio e il rigore dubbio dato al Perugia, il tecnico di Montemarano ha risposto così: “Non commento gli errori arbitrali. Noi, questa sera abbiamo dato una risposta sul campo“.

Novellino che, rispetto alle gare precedenti, ha cambiato il suo modulo. Su questo, ha risposto: “Con questo nuovo modulo ho sorpreso un po’ tutti. Per noi il pari di questa sera è come una vittoria. Per quando riguarda il rigore, pazienza, andiamo avanti. Sono contento anche per i tifosi che gli abbiamo dato una risposta importante“.

Sulla sua espulsione ha ribadito: “Avevo detto a Laverone di non battere quell’angolo. Glielo stavo chiedendo a Falasco e alla fine mi ha cacciato La Penna. Qui ho sbagliato io e mi assumo la colpa“.

Infine, con queste sue parole, ha concluso così la sua intervista: “Laverone può mettere in mezzo molte palle e Ngawa è molto rapido, può giocare sia a destra che a sinistra“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Perugia-Avellino 1-1, Novellino a RPN: “Abbiamo dato una risposta ai tifosi”

Perugia-Avellino 1-1, Breda: “Sorpresi dal cambio modulo degli avversari”