Perugia-Avellino 1-1, Risultato Finale

90’+5 Finisce la partita. Un punto a testa tra due squadre che fanno un piccolo passo avanti dopo un brutto periodo. Un tempo a testa. Nella ripresa bene l’Avellino che trova il vantaggio con Ardemagni dopo un gol regolare annullato ad Asensio. Nella ripresa il Perugia spinge sull’acceleratore ma trova il pareggio solo un rigore inesistente regalato dall’arbitro. Cerri batte Radu e la sfida finisce sul risultato di 1 a 1. 

90’+3 Allontanato Novellino per proteste.

90’+2 Respinge male  un cross la difesa del Perugia e Di Tacchio prova la botta di prima, respinta in angolo da Rosati.

90‘ 4 minuti di recupero

89‘ Ngawa sbaglia sulla sinistra, Terrani va da solo sul fondo, palla dietro per Cerri che va a botta sicura ma Migliorini salva tutto in scivolata. Azione che vale un gol quella del centrale di Novellino.

83‘ Ultimo cambio per Novellino. Entra Falasco al posto di D’Angelo.

78‘ Azione solitaria di Terrani che trova lo spazio per crossare sul secondo palo, ma Cerri non c’arriva.

75′ Cerri va sul dischetto e batte Radu calciando rasoterra. 

74′ Rigore per il Perugia inesistente. Molina tocca di pancia ma l’arbitro fischia calcio di rigore.

71‘ Palla gol per D’Angelo che dopo il tiro ribattuto di Lasik, si ritrova da buona posizione il pallone sul sinistro, ma Rosati lo respinge in angolo.

69‘ Secondo cambio per l’Avellino. Entra Lasik per Moretti.

68‘ Altre proteste del Perugia in area di rigore. Ma ancora una volta regolare l’intervento della difesa avellinese. Migliorini chiude in scivolata su Di Carmine, poi Cerri si lascia cadere. Arriva Terrani che calcia alto.

65‘ Primo cambio per Novellino. Esce Asencio, dentro Castaldo. Cambio anche per il Perugia: esce Brighi ed entra Bianco.

64‘ D’Angelo salva tutto su Cerri. L’attaccante appena entrato si invola verso la porta ma il capitano dell’Avellino in scivolata salva tutto.

62‘ Ripartenza di Moretti che fa 40 metri palla al piede ma non serve Ardemagni sul taglio e perde palla.

60‘ Giallo per Di Tacchio per un brutto intervento su Terrani.

58‘ Altro cambio per Breda. Esce Falco, entra Cerri.

56‘ Primo cambio per il Perugia. Fuori Mustacchio, dentro Terrani.

54‘ Azione interessante dell’Avellino che con Ardemagni attacca sulla destra, servito D’Angelo al limite che calcia di destro ma Rosati respinge.

53‘ Bandinelli largo a sinistra crossa verso il centro dove Di Carmine in spaccata non arriva sul pallone.

51‘ Cross di Mustacchio sul secondo palo verso Buonaiuto, ma Radu esce bene e blocca.

50‘ Lancio lungo per Di Carmine, Migliorini lo strattone e si prende il giallo

46‘ Si riparte con il secondo tempo

45‘ Finisce il primo tempo. Partita divertente al Curi di Perugia. Due squadre che dimostrano la voglia di rifarsi dopo un periodo negativo. Tante belle occasioni con Radu e Rosati che una volta a testa salvano il risultato. Nel finale poi il bel gol di Ardemagni che per ora tiene avanti la squadra di Novellino.

45‘ Punizione dal limite per l’Avellino ma Moretti colpisce la barriera.

42′ AVELLINO IN VANTAGGIO! Cross di Laverone dalla trequarti destra. Ardemagni colpisce benissimo di testa ed indirizza sul secondo palo dove Rosati non può arrivare. 

40‘ Sul calcio d’angolo, la palla balla al centro dell’area, tocco di Monaco che colpisce male di destro e non riesce ad indirizzare verso la porta

39′ Pajac sulla sinistra supera Laverone ma il terzino drel’Avellino chiude in angolo. Sospetto tocco di mano del biancoverde.

35′ Molina sfonda a sinistra, palla in mezzo deviata che arriva sui piedi di Asencio, girata rasoterra e pallone che sfiora il palo.

29‘ Ancora un tentativo da fuori dei padroni di casa. Stavolta Falco si mette in proprio ma anche lui non impensierisce Radu.

27‘ Azione insistita del Perugia che lavora con Falco al limite dell’area. Appoggio su Pajac che prova il tiro, centrale tra le braccia di Radu.

23‘ Migliorini ad un passo dalla rete! D’Angelo viene liberato defilato in area da Laverone, cross sul secondo palo per Migliorini e colpo di testa. Rosati compie un miracolo in tuffo e mantiene la porta inviolata.

21‘ Bella palla di Moretti per Laverone in profondità, cross in mezzo lungo per tutri ma Monaco mette in angolo.

18′ Perugia vicinissimo al gol! Buonaiuto si beve Suagher sulla sinistra, cross forte nel cuore dell’area piccola e Di Carmine a botta sicura. Radu con un riflesso incredibile salva i suoi.

17‘ D’Angelo prova il gran gol in rovesciata sul cross di Suagher, ma colpisce male.

16′ Primo giallo della partita. Bandinelli entra in maniera scomposta su Moretti in mezzo al campo e su prende il giallo.

12′ Annullato gol regolare all’Avellino! Sugli sviluppi di una punizione laterale, Rosati respinge, Di Tacchio ributta al centro verso D’Angelo, sponda di testa e palla in rete di Asencio. L’arbitro però fischia fuorigioco al capitano dell’Avellino, che il replay ha confermato non ci fosse.

7′ Anche il Perugia prova ad attaccare da destra. Sale Zanon che dalla trequarti crossa verso l’area. Palla insidiosa che Radu blocca bene indietreggiando.

4‘ Di Tacchio allarga bene per Laverone in sovrapposizione sulla destra, cross verso Ardemagni ma Monaco anticipa tutti di testa.

20.32 Comincia la partita.

La 13a giornata di Serie B 2017-2018 si conclude allo Stadio Curi con la sfida Perugia-Avellino. Segui in Diretta Live con noi tutti gli Aggiornamenti in Tempo Reale della partita minuto per minuto.

Formazioni Ufficiali

PERUGIA (4-2-3-1): Rosati; Zanon, Volta, Monaco, Pajac; Bandinelli, Brighi; Mustacchio, Falco, Buonaiuto; Di Carmine.

A disposizione: Santopadre, Nocchi, Casale, Dossena, Colombatto, Han, Belmonte, Bianco, Terrani, Cerri. Allenatore: Breda.

AVELLINO (4-4-2): Radu; Laverone, Suagher, Migliorini, Ngawa; Molina, Di Tacchio, Moretti, D’Angelo; Ardemagni, Asencio.

A disposizione: Lezzerini, Iuliano, Kresic, Camarà, Castaldo, Falasco, Gliha, Lasik, Paghera, Bidaoui. Allenatore: Novellino.

L’arbitro del match sarà il signor La Penna della sezione di Roma 1. Ad assisterlo ci saranno Baccini della sezione di Conegliano e Scatragli della sezione di Arezzo. Quarto uomo sarà il signor Meraviglia.

Il match mette di fronte due tra le squadre più in difficoltà del campionato cadetto. Gli umbri avevano cominciato alla grande questa stagione, stabilizzandosi in testa alla classifica dopo 5-6 giornate. Da quel momento però, una serie incredibile di risultati negativi che ha portato soltanto un punto nelle ultime 6 e anche il cambio in panchina. Roberto Breda infatti ha preso il posto di Federico Giunti.

Di fronte l’Avellino non vive affatto un bel momento. Una sola vittoria, con la Pro Vercelli, in mezzo ad una serie di sconfitte, alcune davvero dolorose come le rimonte subite a Bari, a Pescara e soprattutto in casa nel derby con la Salernitana. Novellino ora non sente più la massima fiducia delle prime giornate in cui la squadra bianco-verde sembrava potesse lottare in piena zona play-off.

Perugia Calcio, Duro Comunicato dei Tifosi

Perugia-Avellino, Gol di Asencio era regolare (Video)