Pescara-Avellino 2-1, Zeman: “Ci siamo ripresi nel secondo tempo”

Zdeněk Zeman, ha parlato in conferenza stampa dopo che la sua squadra ha battuto per 2-1 l’Avellino di Walter Novellino, nella gara di oggi all’Adriatico, valevole per la decima giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue prime parole: “Stiamo lavorando molto bene per giocare bene e fare un buon calcio. Nei primi 45 minuti eravamo troppo lunghi. Nel secondo tempo ci siamo ripresi“.

Su Mancuso, autore della prima rete degli abruzzesi, ha aggiunto: “E’ un ragazzo generoso che lavora tantissimo. Non è un fenomeno ma è un giocatore che si applica“.

Sull’attuale situazione della Serie B, ha commentato così: “Sapevo che quest’anno dovevamo affrontare squadre forti e con grandi giocatori. Le qualità, comunque, usciranno dalla distanza“.

Infine ha concluso così la sua conferenza stampa: “Al momento non c’è nessuna squadra che sta facendo un vero e proprio dominio. Empoli e Frosinone sono squadre forti e che trovino la loro strada giusta in breve tempo“.

Pescara-Avellino 2-1, Novellino a RPN: “Non siamo calati psicologicamente”

La Scandone Avellino vuole il colpaccio a Pistoia