Pescara-Avellino 2-1, Bidaoui: “Mi dispiace per la sconfitta”

Soufiane Bidaoui, ala dell’Avellino di Novellino, ha parlato ai microfoni di OttoChannel dopo che la sua squadra è stata battuto per 2-1 dal Pescara di Zeman questo pomeriggio all’Adriatico, nella gara valevole per la decima giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue dichiarazioni dopo il match: “Mi dispiace per la sconfitta. Abbiamo dominato nella prima frazione di gioco. Avevamo anche avuto l’occasione per chiuderla. Nella ripresa abbiamo subito un calo e abbiamo preso il gol dello svantaggio“.

Autore della rete dell’illusorio vantaggio per i lupi, Bidaoui ha commentato così: “Ho avuto palla da Molina, sono entrato in area e con un tiro l’ho messa in rete. Sono felice per il gol che ho fatto“.

Poi, ha aggiunto: “Io non penso che sia un problema di condizione fisica. Stiamo lavorando molto bene. Abbiamo subito un calo nel secondo tempo, ma il calcio è così“.

L’ala marocchina ha concluso così la sua conferenza stampa: “Dobbiamo rialzare la testa. Ora pensiamo alla gara di martedì sera per vincere contro la Pro Vercelli“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Pescara-Avellino 2-1, Novellino: “Primo tempo straordinario”

Pescara-Avellino 2-1, Novellino a RPN: “Non siamo calati psicologicamente”