Pescara-Avellino 2-1, Novellino: “Primo tempo straordinario”

“Momento no, ma un primo tempo straordinario”. Questo il commento di Walter Novellino ai microfoni di Sky dopo Pescara-Avellino 2-1. Per il tecnico, “sul piano del gioco anche oggi la squadra poteva sfruttare meglio le occasioni, poi ci sono stati degli infortuni, come quelli di Rizzato e Asenico. Siamo una squadra giovane in alcuni reparti e questo lo paghiamo”.

Da studio, Gianluca Di Marzio chiede se la sconfitta nel derby si è fatta sentire: “La squadra si esprime bene, dobbiamo migliorare nella tensione e nei momenti della partita, potevamo andare sul 2-0 e non ci siamo riusciti. Chiaro che un po’ di tensione del derby si sentiva, ma nel primo tempo la squadra ha fatto una prestazione straordinaria”

Luca Marchegiani invece gli domanda cosa questo Avellino non ha di Novellino. Ecco la risposta: “Io curo molto la fase difensiva, i gol sono venuti su azione ed è la prima volta che accade quest’anno, li abbiamo sempre presi su calcio da fermo. Dobbiamo invertire il trend, è chiaro che una squadra che vuole ottenere risultati importanti deve migliorare sotto questo aspetto”.

Pescara-Avellino 2-1, le pagelle: Bidaoui gran gol, Radu salva il salvabile. Male Ardemagni

Pescara-Avellino 2-1, Bidaoui: “Mi dispiace per la sconfitta”