Pescara-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

La gara Pescara-Avellino è valevole per la decima giornata del Campionato di Serie B 2017-18. La gara sarà trasmessa in Diretta Tv sul canale Sky Calcio 4 HD (canale 254), oppure in streaming sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà la partita di sabato 21 ottobre alle ore 15:00 dello Stadio Adriatico, potrete seguire la Diretta Live e gli Aggiornamenti in Tempo Reale sul nostro sito, con ampio post-gara con le dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo a vedere come arrivano le due formazioni a questa sfida.

PESCARA: La formazione allenata da Zdenek Zeman, ex allenatore dei lupi nella stagione 2003-2004, nell’ultima giornata di campionato ha battuto, in trasferta, 1-0 il Parma grazie alla rete di Brugman, riscattando la sconfitta subita all’Adriatico contro il Cittadella per 2-1. Proprio in casa, gli abruzzesi non trovano il successo da tre gare. L’ultima risale allo scorso 27 agosto (5-1 al Foggia). Da quell’incontro ha raccolto due pareggi ed una sconfitta.

Zeman, per questo match, non ha particolari problemi di formazione, grazie ai recuperi di Mancuso, Palazzi e Perrotta, che nella passata stagione ha vestito la maglia dei lupi. L’unico giocatore sui cui dovrà effettuare le valutazioni è quello di Bovo. Campagnaro è ancora fermo per infortunio. Sulla possibile formazione, potrebbe riconfermare Zampano a destra, Palazzi come ala destra e Kanoutè regista. Ballottaggio in attacco tra bomber Pettinari e Ganz al centro del tridente. Balzano insidia il posto di Mazzotta a sinistra.

AVELLINO: La formazione guidata da Walter Novellino non viene da un periodo facile in campionato. Infatti arriva a questo incontro dopo aver subito, entrambe in rimonta, due sconfitte consecutive. La prima è quella del San Nicola contro il Bari per 2-1, la seconda, forse la più clamorosa, è quella di domenica sera al Partenio-Lombardi contro la Salernitana, dove i bianco-verdi, in vantaggio per 2-0 fino al 72esimo, viene battuto per 3-2 dai granata.

La sconfitta di domenica sera ha fatto precipitare i lupi all’undicesimo posto in classifica a quota 13 punti, insieme a molte squadre, tra cui, oltre alla Cremonese, Perugia, Bari, Cittadella ed il Novara, c’è anche il Pescara. Ma la graduatoria del torneo è ancora molto corta. Infatti, l’Avellino si trova appena a quattro lunghezze di distanza dalla capolista Empoli.

Per la gara di sabato pomeriggio, Novellino dovrà fare a meno degli squalificati Luca Lezzerini, per una giornata, e del difensore Marco Migliorini, che dovrà addirittura saltarne tre. Entrambi sono stati coinvolti nella rissa al termine della gara contro la Salernitana che ha anche portato, ad una gara di squalifica, Minala. Novellino, in settimana, dovrà valutare anche le condizioni del trequartista Leonardo Morosini che, nei primi minuti della gara contro l’Empoli (vinta per 3-2), ha subito un infortunio che lo ha costretto a saltare queste due sfide.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Nanterre 92-Sidigas Avellino: lupi per vincere ancora

Biglietti Pescara-Avellino: Prezzi settore ospiti